YouTube

Soti nan Wikipedia, ansiklopedi gratis.
Ale nan navigasyon Ale nan rechèch
YouTube, LLC
Logo
Leta Etazini Etazini
Fòm konpayi an Konpayi oksilyè
Fondasyon 14 fevriye, 2005
Te fonde pa
Katye jeneral yo San Bruno
Gwoup Google
Sektè IT ak amizman
Pwodwi Sèvis ak amizman sou entènèt la
Sit wèb www.youtube.com/
YouTube
sit entènèt
Logo
URL www.youtube.com/
Kalite sit la pataje videyo
Lang Plizyè lang
Enskripsyon Wi
Pwofi Wi
Pwopriyetè Google LLC
Kreye pa Chad Hurley, fondatè ak CEO
Steve Chen, fondatè ak CTO
Jawed Karim, fondatè ak konseye
Lanse 23 Avril 2005
Kouran eta a Aktif
Slogan Difize tèt ou. (2005-2012)
(limen. "transmèt tèt ou", "transmèt tèt ou" oswa "fè tèt ou li te ye")
Ekri an Python (Nwayo / API), C (via CPython), C ++ , Java (via platfòm Guice), Go , JavaScript

YouTube, LLC se yon platfòm entènèt 2.0 , ki te fonde sou, 14 fevriye 2005 , ki pèmèt pataje a ak gade nan kontni miltimedya sou rezo a ( pataje videyo ): sou sit la li posib yo wè klip videyo , trelè , fim kout , nouvèl , ap viv difizyon , dyaporama ak lòt moun kontni tankou blog videyo, videyo orijinal kout, videyo ansèyman ak plis ankò, ak itilizatè yo tou kapab vote, makè, rapò ak kòmantè sou videyo. Achte nan mwa Oktòb 2006 pa US Google la pou 1.65 milya dola , [1] ak konpayi an ki baze nan San Bruno nan Kalifòni , dapre Alexa , li se dezyèm sit ki pi vizite nan mond lan , dèyè Google pou kont li, [2] ] touche revni piblisite nan Google Adsense , yon pwogram ki vize anons ki baze sou kontni sit ak odyans.

Platfòm la sèvi ak estanda HTML5 Tags nan nouvo vèsyon navigatè ( Adobe Flash Videyo nan pi gran) yo montre nan yon pakèt domèn videyo soti nan tou de itilizatè endividyèl ak konpayi medya ( CBS , BBC , Rai , Vevo ) ak lòt òganizasyon, ki ofri yon pati nan yo materyèl atravè sit la kòm enskri nan pwogram patenarya YouTube; patenarya a tou pèmèt itilizatè ki gen yon maj itilizatè segondè yo jwenn yon rekonpans lajan kach an echanj pou parennaj.

Pifò nan videyo li yo gratis yo wè, men gen eksepsyon, ki gen ladan abònman ki baze sou chanèl prim, lokasyon fim, osi byen ke YouTube Premium .

Istwa

De goch a dwat: Chad Hurley , Steve Chen ak Jawed Karim , fondatè YouTube yo
Premye katye jeneral YouTube nan San Mateo , Kalifòni

YouTube te fonde sou 14 fevriye 2005 pa Chad Hurley (CEO), Jawed Karim (direktè) ak Steve Chen (direktè teknik), twa mesye ki te deja travay pou PayPal .

Premye videyo a Uploaded sou YouTube te m 'nan zou a (mwen nan zou a), ki te pibliye pa Jawed Karim, nan 20:27 sou 23 avril 2005. Fim nan dire pou 18 segonn e li te tire devan kaj elefan nan San an Diego Zoo , Kalifòni . [3] Karim, ki gen non itilizatè ki machwè , te tou premye itilizatè ki enskri sou sit la. YouTube se sit entènèt ki gen to kwasans ki pi wo nan istwa dis ane li yo. Nan mwa jen 2006 , konpayi an rapòte ke apeprè 100 milyon videyo yo te wè chak jou, ak 65,000 nouvo videyo ajoute chak 24 èdtan. Google te di nan 23 jen 2017 ke te platfòm la rive nan etap enpòtan nan 1.5 milya dola vizitè chak mwa. [4] Ogmantasyon popilarite YouTube te genyen depi fondasyon li pèmèt li vin dezyèm sit entènèt ki pi vizite nan mond lan, dèyè Google .

Nan mwa Out 2006, Sony akeri sit la Grouper konpetisyon pou $ 65 milyon; [5] nan moman sa a te evènman sa a sijere ke valè sou mache a nan YouTube ta ka alantou yon milya dola; sepandan, estimasyon an te tounen soti nan underpowered: sou, 10 oktòb 2006, Google akeri YouTube pou $ 1.65 milya dola, peye nan stock trezò.

Kòmanse nan mwa avril 2006, YouTube te kòmanse yon aktivite masiv nan efase videyo vyolasyon copyright , nimerasyon alantou 100,000, ak sispann kont yo ki Uploaded videyo sa yo. Soti nan 14 Me 2007 sit la disponib tou nan Italyen .

Depi jen 2011, yo te entwodwi kapasite pou chwazi yon lisans Creative Commons pou videyo pibliye yo. Otè a ka chwazi lisans CC BY pou pèmèt vizitè yo telechaje, reutilize, modifye epi pataje videyo a san restriksyon. [6] Ane annapre a li te anonse ke 4 milyon videyo ta dwe rive jwenn anba lisans sa a gratis . [7]

Deskripsyon

YouTube itilize teknoloji HTML5 ( Adobe Flash pou pi gran navigatè) pou repwodui kontni li yo. Objektif li se sèlman anime videyo ki fèt dirèkteman pa uploader la, men souvan gen twazyèm pati materyèl Uploaded san otorizasyon , tankou montre televizyon ak videyo mizik . Konfòmite avèk règleman an nan sit la, ki entèdi uploading nan materyèl pwoteje pa copyright si ou pa posede li, ki baze sou yon verifikasyon ansyen pòs nan sa ki pwopoze pa itilizatè yo.

YouTube pèmèt embedding nan videyo li yo nan lòt sit entènèt , epi tou li pran swen pou jenere kòd HTML ki nesesè yo. YouTube aksesib pa konekte sou entènèt la ak yon PC , ak Media Entènèt tablèt (MIT) ak aparèy ki gen menm fonksyon. Li se tou aksesib soti nan telefòn mobil ak smartphones .

Videyo yo ka kode ak kodèk diferan; Kòm nan, 9 desanm 2010, YouTube te akòde itilizatè ki te Uploaded omwen yon videyo epi ki pa te kraze Gid Kominote yo, san limit Upload, anjeneral rezève pou patnè . [8] Kòm nan Novanm 2011, téléchargements san limit yo posib tou lè yo bay yon nimewo mobil ki valab, pwobableman dekouraje kontravansyon nan direktiv kominote yo. [9]

Soti nan 9 Out 2013, yo te entwodwi yon fason diferan pou chaje paj yo. Sa a, pandan y ap jwe yon videyo, pèmèt, pa klike sou lyen an nan yon lòt videyo, chaje li dirèkteman san yo pa kite paj la, ki fè pasaj la plis likid ak estetik plezi, gras a tou yon ba mens wouj nan tèt la nan paj la.

Politik

Yon gwo siksè medya te reyalize pa YouTube, kòm deba a tradisyonèl ant kandida yo pou primè yo Pati Demokrat US te pran plas sou televizyon ki baze sou kesyon chwazi nan sa yo ki nan itilizatè YouTube. Anvan sa, RTVE ak YouTube te mete tèt ansanm pou bay itilizatè yo opòtinite pou poze kèk kesyon bay premye minis Zapatero ak Rajoy .

Videyo a amatè nan asasinay la nan Neda Agha-Soltan afiche sou YouTube nan mwa me 2009, simonte sansi nouvèl enpoze pa rejim lan Iranyen , te gen yon sikilasyon trè laj ak yon enpak fò sou opinyon piblik la.

Sèvis Side ak karakteristik

YouTube Kids

Icône loup mgx2.svg Menm sijè an detay: YouTube Kids .

YouTube Kids se yon app segondè pou aparèy mobil ki fèt pou timoun yo jwi videyo. Li te gen yon koòdone itilizatè senplifye, yon seleksyon nan sa ki adapte nan gwoup laj yo ak fonksyon kontwòl paran yo.

YouTube Mizik

Icône loup mgx2.svg Menm sijè an detay: YouTube Klas Mizik .

YouTube Klas Mizik se yon sèvis difizyon ki baze sou kontni an videyo mizik Uploaded sou platfòm la YouTube. Li pèmèt itilizatè yo fè rechèch ak koute mizik pa estil, playlists ak sijesyon.

YouTube Premium

Icône loup mgx2.svg Menm sijè an detay: YouTube Premium .

YouTube Premium (ansyen ke yo rekonèt kòm "YouTube Wouj") se sèvis abònman pou itilizatè prim ki pèmèt ou jwi videyo Uploaded sou YouTube san piblisite, aksè videyo orijinal ak seri sèlman, jwe videyo offline sou aparèy mobil ak kapasite nan download videyo.

YouTube televizyon

Icône loup mgx2.svg Menm sijè an detay: YouTube televizyon .

Lanse nan mwa fevriye 2017, li ofri abonnés ki konekte pa liy fiks ak rezo mobil yon televizyon entènèt , ki emisyon ap viv 40 US difizyon sou lè a ak via kab, espò rezo ak chanèl difize rejyonal yo. [10]

YouTube orijinal yo

YouTube Original te pwodwi seri gratis ki disponib sou chanèl kreyatè ki enpòtan yo.

Istwa YouTube

Nan 2018, YouTube te kòmanse teste yon karakteristik nouvo okòmansman rele "YouTube bobin". [11] Karakteristik la se menm jan ak Instagram ak Snapchat Istwa. YouTube pita chanje non karakteristik nan "istwa YouTube" epi li disponib sèlman pou kreyatè ki gen plis pase 10,000 abonnés epi yo ka sèlman pibliye / wè nan app mobil YouTube. [12]

Bout pantalon YouTube

Nan mwa septanm 2020, YouTube te anonse ke li ta lanse yon vèsyon beta nan yon nouvo platfòm, menm jan ak TikTok , ki rele YouTube Shorts. [13] [14] Premye platfòm la te teste nan peyi Zend, men tankou nan mwa mas 2021 li te woule soti nan lòt peyi yo. Sou platfòm la ou ka pibliye videyo ki kapab kounye a dire jiska 1 minit. Platfòm lan pa otonòm, men li entegre nan app YouTube prensipal la. Tankou TikTok, li bay itilizatè yo aksè nan bati-an zouti kreyatif, ki gen ladan kapasite nan ajoute lisansye mizik videyo yo. [15]

Aspè kontwovèsyal

YouTube ak SIAE

Nan 2010, YouTube te siyen premye kontra a avèk SIAE , yon konpayi ki pwoteje kopiraytè atis mizikal ak piblikatè yo. Akò a nan fòs ant SIAE ak YouTube te konkli nan mwa jen 2017 e li gen yon dire de zan. Avèk akò sa a, YouTube regilarize pozisyon li ak Sosyete Italyen an nan otè ak Piblikatè konsènan repwodiksyon ak dwa pèfòmans piblik. Yo nan lòd yo fè moso pwoteje pa copyright sou nenpòt kanal distribisyon (ak Se poutèt sa tou sou entènèt), li se an reyalite nesesè yo siyen yon akò ak konpayi an, otè ak piblikatè.

Sa a se yon akò ke chak sit Italyen ki difize mizik pwoteje sou entènèt la ta dwe siyen ak SIAE a ( Biwo Miltimedya ) ak ki bay pou kantite lajan kalkile sou baz la nan kantite paj yo wè pou chak mwa ak nan itilizatè, osi byen ke sou la kalite sit (pòtal, sit antrepriz, prive). An patikilye, akò ki genyen ant SIAE ak YouTube se milti-teritoryal, sa vle di li konsène itilize nan repètwa "dirèk" SIAE a nan tout peyi nan zòn ekonomik Ewopeyen an kòm byen ke nan kèk peyi nan Mwayen Oryan an. Li ta dwe remake ke akò sa a sèlman enkyetid posibilite pou transmèt kontni pwoteje, pandan ke li pa gen ladan dwa ki gen rapò ak pwodiktè dosye, osi byen ke dwa yo senkroniz oswa konbine mizik ak imaj.

An reyalite, matche ak nenpòt ki tras mizik nan nenpòt videyo, li nesesè pou mande pou otorizasyon ki sòti dirèkteman nan otè yo ak pwodiktè, ki moun ki ka pa dakò ak konbinezon sa a oswa nan nenpòt ka evalye li sou baz yon frè yo dwe defini de tan a tan ak itilizatè a ki gen entansyon sèvi ak li. Li toujou nesesè yo jwenn yon otorizasyon ak sa a tou de nan prezans nan itilizasyon dirèk komèsyal (pou egzanp mizik itilize band yon chanèl komèsyal sou YouTube, videyo viral afiche pou rezon evidamman pwomosyonèl, videyo antrepriz, tutoryèl pwogram), men tou pou moun ki pa- komèsyal oswa petèt aparamman pa tankou (pou egzanp, yon videyo ki fèt pou rezon imanitè men patwone pa yon miltinasyonal, ki Se poutèt sa jwenn pwofi endirèk an tèm de imaj ak piblisite ak ki pwodui kontni an ak yon bidjè respektab).

Fondamantalman, menm nan prezans akò a SIAE-YouTube, li pa pèmèt yo libreman band yon videyo ak "poste" li ak yon tras mizik pou ki yon lage espesifik nan itilize pa te akòde pa moun ki gen dwa pè li ak videyo tèt li (dwa "senkronizasyon"). Kòm ou ka li nan avètisman yo divès kalite sou sit la "YouTube sepandan konseye yo aktivman tcheke videyo yo, paske kondisyon sa yo nan tretman an nan chante a / mizik background ka chanje". Pasaj sa a refere jisteman a sa ki ilistre epi li montre kouman akò SIAE-YouTube la pa pèmèt itilizatè a lib itilize nenpòt chante pou yo band videyo poste yo. Menm bagay la tou ale pou sitiyasyon an ranvèse, se sa ki pou pwodiktè mizik (mizisyen, piblikatè, konpayi dosye) ki gen entansyon afiche videyo twazyèm pati ak pwòp mizik yo nan lòd yo ankouraje yo. Osi byen ke moun ki fè videyo a dwe toujou mande ak jwenn apwobasyon final la nan moun ki gen dwa yo nan mizik la anvan konbine li ak imaj yo; moun ki gen entansyon konbine yon videyo ak mizik yo ap gen fè menm bagay la pou moun ki gen dwa a kontni an videyo.

Kontravansyon Copyright

Pou idantifye kontravansyon copyright, nan yon premye faz mèt pwopriyete a nan sa ki bay eleman nan baz done entèn YouTube ki fè materyèl la soumèt inikman idantifye ak defini yon pwosedi nan itilizasyon ki YouTube dwe swiv si gen yon konyensidans ant sa ki orijinal la (tras odyo ak / oswa videyo) ak yon sèl la soumèt pa itilizatè yo. Chak fwa yon videyo Uploaded sou YouTube, li konpare ak tout lòt eleman nan baz done a. Sistèm konparezon an pa opere sèlman sou dosye konplè a, men sou chak moman. Sa vle di ke li posib yo idantifye konyensidans menm si kopi a nan kesyon se sèlman yon pòsyon nan dosye orijinal la, si li se te jwe nan mouvman dousman ak dènyèman nan do, oswa ki gen bon jan kalite odyo ak videyo. Sistèm konparezon sa a tcheke videyo pou yon dire ekivalan a apeprè 100 ane chak jou, ki gen ladan nouvo téléchargements ak tcheke achiv yo.

Moun ki gen dwa yo, olye pou yo entèdi telechaje kontni li pa itilizatè yo (blòk), gen opsyon pou pèmèt kopi a pibliye [16] benefisye tou de pa mete lyen komèsyal (monetizasyon-Tracking), ak nan mak popilarite (Tracking). Nan kèk ka mèt kay la kontni sibvansyon pataje revni ak itilizatè a ki uploads yon videyo ak kontni ki pa orijinal, tankou kouvri nan tren mizik pi popilè (pasyèl monetizasyon-Tracking). [17]

Demann pou yo retire yon videyo pou kontravansyon copyright, nan lòt men an, konsiste nan voye, pa detantè dwa yo, yon avi fòmèl ki gen ladan tout done legal ki nesesè yo. Imedyatman, itilizatè a ofiske pral wè enfòmasyon ki gen rapò ak retire li yo pou kontravansyon copyright akote videyo a. Anplis de sa, ou pral resevwa yon avètisman apre ki w ap gen ranpli pwogram nan "Lekòl la Copyright", ki eksplike règleman yo pwoteksyon copyright enpoze pa platfòm la. Si videyo a te erè efase kòm yon rezilta nan yon avi, moun k ap resevwa a nan avi sa a ka mande retrè pa moun kap fè reklamasyon an oswa voye yon notifikasyon kontwa. Sinon, avètisman an pral ekspire apre twa mwa. Apre twa grèv copyright, yo pral kont la ofiske ap fèmen ansanm ak nenpòt ki chanèl ki asosye, tout videyo yo pral efase ak itilizatè a nan kesyon pa yo pral kapab kreye nouvo chanèl. [18]

Istwa a nan Chris Brown

An 2008, videyo a pou yon sèl la pou toutan pa atis Chris Brown te lage ; yon fanatik te wè li sou televizyon, anrejistre l 'ak kamera telefòn li a ak Uploaded li nan YouTube. Kòm Sony Klas Mizik te anrejistre videyo Chris Brown a nan sistèm kontni ID YouTube a, nan kèk segond nan eseye Upload videyo a, yo te kopi a idantifye, bay Sony chwa a nan sa yo dwe fè, ki moun ki te kontni an efase. Sepandan, nan 2010 yon jèn koup marye lè l sèvi avèk chan sa a pou yon antre legliz la. Te fim maryaj yo Uploaded sou YouTube, ranpòte 40 milyon dola opinyon. Sony, olye pou yo bloke li, pèmèt Upload la. Li mete piblisite sou li epi lye li ak iTunes. Se konsa, chante sa a, ki te kounye a 18 mwa fin vye granmoun, retounen nan tèt la nan tablo yo iTunes. Jill ak Kevin, koup la plon, tounen soti nan myèl yo epi yo te jwenn ke videyo yo te vin popilè, te fini sou montre pale anpil ak itilize li kòm yon gwo opòtinite. Videyo a pwodwi $ 26,000 nan don nan fen vyolans domestik, ak videyo a "Antre Legliz JK a" te vin tèlman popilè ke NBC parodyed li nan epizòd final la nan " Biwo a ." [ san sous ]

Li pa estraòdinè pou yon videyo sèl gen plis pase yon sèl detantè dwa. Kontni sistèm ID YouTube a pran tout ka sa yo an konsiderasyon, men sèlman travay nan patisipasyon moun ki gen dwa yo. Si gen kontni ke lòt moun telechaje sou YouTube, yo ta dwe enskri li nan sistèm idantite kontni an ak Lè sa a, yo pral gen chwa a sou fason li pral itilize. Pa senpleman bloke reutilizasyon, tout nouvo fòm atizay, nouvo itilizatè, nouvo chanèl distribisyon ak nouvo sous pwofi pèdi.

Dapre règleman yo enpoze pa YouTube, pa gen okenn itilizatè ka Upload kontni pwoteje pa copyright US, men malgre sa, anpil videyo toujou kontinye ap Uploaded: tankou televizyon montre, videyo mizik oswa konsè ap viv la. Okòmansman, sof si mèt pwopriyete copyright la li menm te rapòte yon kontravansyon copyright, YouTube te sèlman avize via soumèt itilizatè yo. Sistèm sa a, ki kapab tou itilize nan evènman an nan kontni endesi oswa ki ofanse sansiblite nan vizitè yo, te pafwa te itilize nan yon fason ki pa apwopriye, sa ki lakòz lagè vityèl te fè leve nan rapò ak counter-rapò sou videyo nan lòt moun piman soti nan malis oswa malgre pèsonèl. Se poutèt sa li te deside anile opsyon sa a. Metòd prensipal YouTube aktyèlman itilize pou detekte kontravansyon copyright se sistèm rechèch ke itilizatè yo asosye avèk clip la. Se poutèt sa itilizatè yo, nan yon tantativ pou kontourne chèk la, sèvi ak tèm altène lè telechaje sèten kalite dosye.

Hollywood rete divize sou YouTube, menm jan ak "mesye yo komèsyal renmen YouTube ak mesye yo legal rayi li."

( EN )

"Pandan ke avoka yo ap mande filtraj teknoloji, anpil Hollywood execs aktyèlman jwi lefèt ke YouTube sèlman pran desann klip yo lè yo mande li. "Si mwen te jwenn yon pati nan yon siksè montre moute sou YouTube jodi a, mwen ta pwobableman rale l 'desann imedyatman ... Si mwen te gen yon montre ki pa t' fè sa byen nan evalyasyon yo ak te kapab itilize pwomosyon an, mwen pa ta se pou ou prese fè sa. ""

( IT )

"Pandan ke avoka mande teknoloji filtraj, anpil ekzekitif Hollywood aktyèlman apresye lefèt ke YouTube sèlman fè videyo disponib lè yo mande li. "Si mwen te jwenn yon pòsyon nan yon montre frape Uploaded YouTube jodi a, mwen ta pwobableman retire li imedyatman ... Si mwen te gen yon montre ki gen Rating popilarite pa t 'ki bon, mwen ta ka pran avantaj de vizibilite a epi yo pa ta prese mande pou retire li. ""

Pwopriyetè kontni yo pa sèlman vize pou sèvi ak YouTube pou vyole copyright, men tou, vize, atravè lyen ki mennen nan sit ekstèn, pou yo kontni kontni sou YouTube ak lòt sit pataje videyo. Egzanp yo se QuickSilverScreen vs. Fox, [19] epizòd chak jou vs. Fox [20] ak Columbia vs. Slashfilm. [21] Obligasyon ki lye a rete yon pwoblèm deba, ki gen tou de avantaj ak dezavantaj. Lwa a nan Etazini yo se kounye a tendans kenbe mèt sit responsab pou kontni ilegal. Sepandan, yo souvan pwoteje pa lwa DMCA , depi yo efase kontni ilegal apre yo fin afiche yon avi sipresyon. Sepandan, yon desizyon tribinal resan nan Etazini yo te jwenn Google pa responsab pou lyen ki vyole copyright. [22]

Egzanp rapò sou vyolasyon

Sou 5 oktòb 2006, Sosyete Japonè a pou Dwa otè, konpozitè ak piblikatè ( JASRAC ), te ranpli yon kontravansyon nan copyright li yo sou kontni Japonè sou YouTube. Dè milye de videyo soti nan anpil atis Japonè (tankou Tokyo Jihen ak lòt atis J-pòp ) yo te retire. Lè CBS ak Gwoup Mizik Inivèsèl te siyen kontra a pou afiche kontni sou YouTube, yo menm tou yo te anonse yon itilizasyon kap vini de nouvo teknoloji pou ede nan idantifikasyon ak eliminasyon materyèl dwadotè.

Repòtè televizyon Robert Tur te depoze premye plent kont konpayi an nan sezon ete 2006 la, yo te akize de vyolasyon copyright pa hosting yon seri de klip nouvèl popilè san okenn otorizasyon. Ka a poko diskite. Sou Novanm 9, 2006, Artie Lange rapòte ke avoka l 'te nan yon chita pale ak YouTube apre jwenn tout DVD l' yo, "Li nan wiski ap pale", ki disponib pou gratis sou sit la. Artie te ajoute ke li ta chache konpansasyon, sinon li ta ale nan tribinal la.

Konpayi Viacom ak BBC yo mande YouTube pou efase plis pase 200,000 videyo. An 2008, Viacom te ankòz YouTube ak pwopriyetè li Google, pou plis pase 1 milya dola nan Tribinal Distrik Etazini pou Distri Sid New York . Viacom te reklame posesyon pa YouTube nan plis pase 150,000 nan videyo yo, distribiye sou entènèt san otorizasyon yo. [23] [24]

Mediaset sou, 30 jiyè 2008 ankòz YouTube nan tribinal la ki nan lavil Wòm , mande pou konpansasyon nan 500 milyon ero pou difizyon ilegal nan materyèl odyovizyèl ki kouvri pa copyright. Sou Desanm 17, 2009 , tribinal la ki nan lavil Wòm te bay lòd pou yo retire nan serveurs yo YouTube nan tout sa ki nan Mediaset ilegalman Uploaded; espesyalman, sa yo ki nan Big Brother , sa a ke yo te pi wè Mediaset kontni an.

Nan 2011 , Giunti eksplwatasyon (òganizasyon espesyal) te eseye denonse yon itilizatè Italyen, icoleo, pou kontravansyon copyright nan tès la Rorschach , depi itilizatè a susmansyone te fè yon videyo (objektif la se pa sa byen li te ye) lè l sèvi avèk tab yo nan 'egzamen ofisyèl yo. , ki espesifye ke, si videyo a pa te efase nan twa jou, yo ta dwe opinyon Hans Huber Verlag (pwopriyetè copyright entènasyonal) pou pran aksyon legal oswa ou pa. Pwopriyetè a nan videyo a Lè sa a, efase lèt la.

Sèvi ak san Patipri

Nan menm direktiv ki dikte nan YouTube, apre li fin gen lis ka yo nan ki gen yon kontravansyon copyright klè, li endike ke gen ka patikilye kote ka itilize san patipri lejitimman dwe envoke, men kite responsablite a nan chwa a itilizatè endividyèl la. [25] Gen kounye a kòz yo an premye: pou egzanp, yon madanm marye Ameriken te afiche yon imaj de pitit gason l 'sou YouTube, akonpaye pa mizik background. Pwopriyetè dwa mizik sa a mande pou yo retire li; Lè sa a, YouTube deside reyadmèt pye a ak pwoblèm lan te ale nan tribinal la . [26]

Idantifikasyon vwa

Sou 12 oktòb 2006, YouTube te anonse ke akòz kontra ki sot pase ak kreyatè kontni segondè-pwofil yo, yo te fòse yo sèvi ak lojisyèl anti-piratage. Lojisyèl an itilize teknoloji siyati odyo ki ka distenge yon kopi ki ba-bon jan kalite nan yon videyo mizik ki gen lisans oswa lòt materyèl ki sòti nan yon-wo kalite vèsyon orijinal yo. Lè sa a, YouTube ta dwe ranplase dosye a ak yon vèsyon apwouve oswa efase li otomatikman.

Vyolans

Icône loup mgx2.svg Menm sijè an detay: Ala bon sa bon kalòt .

1 jen 2006, bilten nouvèl ITV News aswè a rapòte ke YouTube ak lòt sit ki gen rapò ak yo ankouraje vyolans ak entimidasyon nan mitan jèn moun, ki fim batay sou telefòn selilè yo, ak Lè sa a, telechaje yo sou YouTube. Pandan ke sit la te bay yon karakteristik pou rapòte kontni twòp vyolan, rapò a te di ke kominikasyon ak konpayi an te difisil.

Sansi

Afganistan

Sou 12 septanm 2012, YouTube te entèdi nan Afganistan akòz liberasyon an nan yon fim sou Muhammad . [27]

Iran

Nan dat 3 desanm 2006, nan Iran, "Komite pou pwopagasyon vèti ak prevansyon vis" deklare ke "sit jwif tankou YouTube, ak videyo pwovokan ak peche yo, se senbòl dekadans lwès pervers lan". Se poutèt sa, li bloke aksè a YouTube ak lòt sit nan yon tantativ yo anpeche difizyon nan mizik etranje ak fim jije moralman defekte.

YouTube nan Iran pa aksesib, kòm prèv sa a gen chanèl ofisyèl YouTube nan ajans nouvèl iranyen Fars News Agency. [28]

Latiki

Latiki bloke YouTube sou 6 Mas, 2007 pou afiche videyo ofansif kont Il Tirk yo ak Atatürk , fondatè a nan jou modèn Latiki, montre nan Eskalad la nan sa anpil rele "lagè vityèl" ant moun Lagrès , armenyen , kurd ak Il Tirk sou YouTube, kote moun ki sòti nan tout kote te afiche videyo ak bi pou yo diminye ak reproche lòt la. Videyo a ki te lakòz blokaj la te akize Il Tirk yo ak Atatürk pou yo te masisi . Videyo a te premye mansyone sou CNN Tik ak pwosekitè piblik la Istanbul pita ankòz YouTube pou ofiske kilti Tik. Tribinal la sispann aksè nan sit la annatant yo retire videyo a. Il ban è stato fortemente criticato come censura della stampa dalla gente comune. I legali di YouTube hanno inviato una documentazione della rimozione del video al procuratore turco e l'accesso è stato riabilitato il 9 marzo 2007. L'accesso a YouTube è stato nuovamente bloccato da due successive sentenze relative ad altri video rispettivamente del 5 maggio 2008 e del 6 giugno 2008.

Thailandia

Durante la settimana dell'8 marzo 2007, YouTube è stato bloccato in Thailandia . Molti blogger hanno ritenuto che le ragioni di tale impedimento sono state dovute al video dell'intervista del Primo ministro Thaksin Shinawatra alla CNN . Peraltro, il governo non ha smentito o confermato le ragioni della censura. YouTube è comunque tornato accessibile dal 10 marzo.

La notte del 3 aprile, il sito è stato nuovamente bloccato in Thailandia. Il Governo ha citato un video dichiarandolo "offensivo" per il Re Bhumibol Adulyadej . Tuttavia, il Ministro dell'Informazione e della Comunicazione Tecnologica ha affermato che YouTube sarebbe tornato accessibile in pochi giorni, dopo che i siti contenenti riferimenti a tale video fossero stati rimossi. Il Ministro delle Comunicazioni Sitthichai Pookaiyaudom ha dichiarato:

«Quando decideranno di ritirare il video, noi ritireremo il blocco.»

In seguito a questo incidente il blog tecnologico Mashable è stato bloccato dalla Thailandia per aver riportato il video in questione.

Brasile

YouTube è stato accusato dalla modella brasiliana e VJ di MTV Daniella Cicarelli per aver mostrato sul proprio sito un video registrato da un paparazzo , nel quale lei e il suo fidanzato, Renato Malzon, avevano un rapporto sessuale su una spiaggia spagnola. L'accusa ha richiesto l'inaccessibilità di YouTube in Brasile finché ogni copia del video fosse stata rimossa. Sabato 6 gennaio 2007 , un'ingiunzione legale ha ordinato l'inserimento di una serie di filtri, con lo scopo di impedire l'accesso agli utenti brasiliani.

Birmania

Nell'agosto 2007 la giunta militare birmana ha chiuso l'accesso a YouTube per fermare i filmati di denuncia dei massacri dei dimostranti, in gran parte monaci, che chiedevano una maggiore libertà.

Cina

Nel marzo 2008 YouTube è stato bloccato in Cina per aver ospitato nella propria piattaforma e reso visibile un video dove vi erano filmate le violenze ei disordini scoppiati in Tibet in quei giorni.

Termini di servizio

In accordo con i termini di servizio del sito, gli utenti possono caricare video solo se hanno il permesso della proprietà dei diritti d'autore e delle persone raffigurate. Pornografia, diffamazione, molestie, pubblicità e materiale che incoraggia condotte criminali non possono essere caricati sul sito. Gli utenti che inviano materiale concedono a YouTube la licenza di distribuire e modificare il materiale caricato per ogni scopo [ senza fonte ] ; detta licenza ha termine quando l'utente cancella il materiale dal sito. Gli utenti possono vedere il video ma non possono scaricarlo. Per vedere i video, non è necessaria la registrazione.

Profitti e costi di gestione

Prima di essere stata acquistata da Google, YouTube ha dichiarato che il suo modello di affari si basa sulla pubblicità. Alcuni esperti industriali hanno speculato che i costi di YouTube, in particolare la larghezza di banda richiesta, potrebbero ammontare a più di un milione di dollari al giorno, pertanto hanno alimentato critiche su come la società, come tante altre in avviamento su Internet, non ha attuato un proficuo modello di affari. Le pubblicità sono state lanciate sul sito dall'inizio di marzo 2006. In aprile, YouTube ha iniziato a usare Google AdSense , servizio terminato successivamente. Dati i suoi altissimi livelli di traffico, il flusso di dati video e il numero di pagine viste, alcuni hanno calcolato che i potenziali guadagni di YouTube potrebbero aggirarsi intorno al milione di dollari al mese.

Si stima che nel 2009 il sito sia costato quasi 700 milioni di dollari, di questi almeno 300 dedicati al pagamento delle connessioni Internet. Si stima che nel 2009 il sito abbia generato il 42% dei traffico on-line che è transitato su Internet e che fatturerà circa 240 milioni di dollari, quindi una cifra insufficiente a coprire i costi del sito. [29] Dall' autunno 2011 YouTube inserisce degli spot pubblicitari prima di permettere la visione di alcuni video.

Il nome del dominio

La scelta del nome del dominio www.youtube.com si rivelò fonte di problemi per un sito con un nome simile, www.utube.com . L'azienda proprietaria del sito, la Universal Tube & Rollform Equipment, citò in giudizio YouTube nel novembre 2006 in seguito a frequenti sovraccarichi dovuti a utenti che cercavano YouTube. La Universal Tube ha successivamente modificato il nome del proprio sito web in www.utubeonline.com . [30] [31]

Note tecniche

Formato video

Dal 2009 , la tecnologia video del sito si basa su HTML5 per video Mpeg-4 con codec H264. In precedenza utilizzava Flashplayer 7 di Macromedia con codec video Sorenson Spark H.263 , che permetteva a YouTube di mostrare video con una qualità comparabile a quella di molti altri player affermati (come Windows Media Player , RealPlayer o il QuickTime Player della Apple ), ma richiedeva all'utente il download e l'installazione di un plugin per il browser aggiuntivo per visionare il video: Adobe Flash o Gnash .

YouTube ufficialmente accetta video nei formati WMV , AVI , QTFF , ogg e della famiglia MPEG ( 3gp , MPEG-1 , MP4 e M4v ).

Da marzo 2008 YouTube permette di visualizzare alcuni video in "alta qualità" (HQ). Ciò è possibile cliccando sotto "Visualizzazioni" sotto al video (in seguito i comandi del player sono stati modificati). Anche i video che non dispongono di questa funzionalità possono essere visualizzati in alta qualità aggiungendo alla fine dell'indirizzo del video "&fmt=18". [32] A novembre 2008 è stata aggiunta anche la possibilità di visualizzare i video in alta definizione ( 720p ), ancora migliore rispetto all'alta qualità (HQ). Se la funzione è presente, basta cliccare sul pulsante HD presente nella barra del player, oppure aggiungere alla fine dell'indirizzo del video "&fmt=22". [32]

In seguito, nel novembre del 2009, la funzionalità HD è stata migliorata passando dalla risoluzione 1280x720 (meglio conosciuta come 720p) a quella "full HD" 1920x1080 (conosciuta come 1080p ), analoga a quella offerta da un Blu-ray Disc e compatibile con le videocamere e gli schermi HD. In ogni caso un video caricato in alta definizione risulta sempre riproducibile anche nelle definizioni inferiori. Nel luglio 2010 è stato implementato anche il supporto ai video con risoluzione 4K (4096x3072 pixel).

Le definizioni disponibili risultano le seguenti:

  • 144p (176x144);
  • 240p (320x240);
  • 360p (480x360/640×360);
  • 480p (640x480/854x480) - paragonabile ma inferiore a quella di un DVD-Video ;
  • 720p (1280x720);
  • 1080p (1920x1080) - equivalente a quella di un Blu-ray Disc ;
  • 1440p (2560x1440);
  • 2160p (3840×2160);
  • 4K (4096x3072) - usata nel cinema digitale ;
  • 8K (7680 × 4320) - "ultra HD", formato video digitale in via sperimentale.

Dal luglio 2009 è possibile la riproduzione di contenuti stereoscopici (3D) sia con l' anaglifo (vecchie lenti bicolori) sia con i nuovi metodi per la riproduzione ( monitor 3D con trasmettitore IR e occhialini attivi). [33] [34]

Accessibilità dei contenuti

Gli utenti possono inviare i video in molti formati comuni (come mpeg e avi ). YouTube li converte automaticamente nei formati supportati [35] e li rende visionabili online.

Ogni video è accompagnato dal markup HTML per collegarsi (link) e rimandare ad esso e/o inserirlo (embed) in un'altra pagina; alcune piccole aggiunte al markup permettono al video di partire automaticamente ( autoplay ) all'apertura della pagina. Queste semplici opzioni taglia-e-incolla sono molto diffuse tra gli utenti del social web .

YouTube Video Editor

Il 18 giugno 2007 YouTube ha lanciato il proprio programma di video editing online, chiamato YouTube Video Editor. Il programma permette agli utenti di modificare i propri video direttamente online. Esso si presenta come un'altra estensione dei servizi resi possibili grazie al Web 2.0 . È rimasto attivo fino al 20 settembre 2017. [36]

Riconoscimenti

Nel 2006 YouTube ha annunciato il suo YouTube Video Awards , premi dati come riconoscimento formale ai migliori video di YouTube dell'anno precedente, votati dalla comunità di YouTube. Si tratta di video riprodotti talmente tante volte da essere considerati "casi" degni di interesse per la comunità di Internet, ea volte i personaggi anonimi che hanno messo in rete il loro video diventano vere e proprie icone sociali , ripresi o citati da altri media (dai videoclip [37] a South Park ). [38] Prima del 2007 era un contatore ad occuparsi di selezionare i video più visti, ora gli utenti di YouTube hanno un ruolo attivo nella scelta. [39] I vincitori ricevono un trofeo; al fine di essere nominati, gli utenti dovevano aver creato un proprio video originale.

Le categorie sono: "Most Creative", "Best Comedy", "Best Commentary", "Best Series", "Best Music Video", "Most Inspirational", "Most Adorable". [39] Nella prima edizione le categorie erano solo sette. Per ogni categoria vengono candidati dieci video, tra i quali verrà scelto il vincitore. I video nominati da votare sono scelti dal personale di YouTube, mentre i vincitori sono selezionati dagli stessi utenti di YouTube, i quali nel 2008 hanno avuto diritto al voto una volta al giorno, ma una volta effettuata la scelta non hanno avuto la possibilità di cambiarla. [39] [40]

Al fine di essere nominati, gli utenti dovevano aver creato un proprio video originale.

2006 Awards :

  • Most Creative - Here It Goes Again OK Go
  • Best Comedy - Smosh Short 2: Stranded Smosh
  • Best Commentary - Hotness Prevails thewinekone
  • Best Series - Ask a Ninja digtalfilmmaker
  • Best Music Video - Say It's Possible Terra Naomi
  • Most Inspirational - Free Hugs Campaign PeaceOnEarth123
  • Most Adorable - Kiwi Madyeti47

2007 Awards :

  • Adorable - "Laughing Baby" - gsager1234
  • Comedy - "Potter Puppet Pals in 'The Mysterious Ticking Noise'" - NeilCicierega
  • Commentary - "LonelyGirl15 is Dead!"- WHATTHEBUCKSHOW
  • Creative -"The Original Human TETRIS Performance by Guillaume Reymond" - notsonoisy
  • Eyewitness - "Battle at Kruger" - Jason275
  • Inspirational -"Blind Painter" - texascountryreporter
  • Instructional - "How to solve a Rubik's Cube (Part One)" - pogobat
  • Music - "Chocolate Rain" -TayZonday
  • Politics -"Stop the Clash of Civilizations" - AvaazOrg
  • Series - "The Guild - Episode 1: Wake-Up Call" — first in "The Guild" series - watchtheguild
  • Short Film - "my name is lisa" - sheltonfilms
  • Sports - "balloon bowl" - davetheknave

Creator Awards

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: YouTube Creator Awards .

Attenzione dei media

Grazie soprattutto al passaparola online, YouTube è cresciuto rapidamente, fin dalla sua creazione, e ha dato al sito il suo primo aumento di notorietà quando ospitò il popolare Saturday Night Live . Tuttavia, la linea di condotta di YouTube proibisce la pubblicazione di materiali protetti da diritto d'autore e NBCUniversal , proprietaria di SNL, decise presto di intraprendere azioni contro YouTube.

Nel febbraio 2006, NBC chiese la rimozione di alcuni dei suoi contenuti protetti dal diritto d'autore da YouTube, compresa Lazy Sunday e le immagini delle Olimpiadi invernali del 2006 . Il mese seguente, in un tentativo di rinforzare la sua politica contro le infrazioni al copyright , YouTube mise un limite massimo di tempo ai video, pari a 10 minuti (più precisamente 10 minuti e 58 secondi), ad eccezione per i contenuti spediti attraverso il suo programma nel quale si può specificare che si tratta di video amatoriali. Questa restrizione è spesso superata da chi inserisce video dividendo il video originale in segmenti più piccoli o al massimo uguali al limite.

Anche se YouTube aveva fatto la sua parte per venire incontro alle richieste di NBC, l'incidente diventò una notizia pubblica, rendendo YouTube più popolare che mai. Mentre il sito continuava a crescere, NBC iniziò a capire le possibilità e nel giugno del 2006 fece una mossa insolita: il network riconsiderò il proprio operato e annunciò un'alleanza strategica con YouTube. Come parte dell'alleanza, fu aperto un canale ufficiale della NBC su YouTube, ospitante filmati promozionali della serie TV The Office . YouTube, inoltre, avrebbe promosso i video della NBC nel proprio sito.

La CBS , che in precedenza aveva chiesto a YouTube di rimuovere alcuni dei suoi filmati, si fece risentire nel luglio 2006. In un documento indicativo di come stava cambiando la percezione di YouTube (e di siti simili) da parte dell'industria tradizionale dei media, Sean McManus, presidente della CBS News and Sports disse:

«Attualmente credo che più questi video ci mettono in evidenza, meglio è per CBS news e tutto il network televisivo CBS, quindi, col senno di poi, avremmo dovuto accettare la pubblicità e tenerci strette le attenzioni che la CBS riceveva, invece di perseguire orizzonti limitati e dire: 'Eliminiamoli!'»

( Sean McManus )

Nell'agosto 2006, YouTube ha annunciato che, entro i successivi 18 mesi, si augurava di offrire ogni video musicale mai creato.

Warner Music Group ed EMI hanno confermato di essere tra le compagnie in trattative per rendere effettivo questo progetto. In settembre, Warner Music e YouTube hanno siglato un patto, nel quale YouTube sarebbe stata abilitata a ospitare ogni video musicale prodotto dalla Warner, mentre avrebbe condiviso una parte dei ricavi pubblicitari. Inoltre, i video creati dagli utenti di YouTube sarebbero stati autorizzati a usare canzoni della Warner nelle loro colonne sonore.

Il 9 ottobre, la CBS, insieme alla Universal Music Group e alla Sony BMG Music Entertainment hanno pattuito di fornire contenuti su YouTube.

Il 29 gennaio 2007, il cofondatore di YouTube, Chad Hurley , ha annunciato che il sito avrebbe pagato gli utenti più importanti, che sarebbero potuti anche diventare proprietari dei diritti d'autore e guadagnare una parte dei ricavi pubblicitari. Ad ogni modo, al Forum economico mondiale , Mr. Hurley non ha dichiarato la somma concreta che YouTube avrebbe pagato ai propri contribuenti.

Promozioni musicali e per le band

YouTube è anche diventato un metodo per promuovere le band e la loro musica. Uno dei tanti esempi sono stati gli OK Go , i quali hanno avuto alti ascolti in radio e un MTV Video Music Awards per la loro performance sui tapis-roulant nel video Here It Goes Again . Allo stesso modo, il video viral di Samuel Ferrari con la canzone YouTube School (centomila visite in poche settimane) o la Campagna degli abbracci gratis , accompagnato da una musica dei Sick Puppies , ha portato notorietà sia alla band che alla campagna, oltre che l'emulazione dell'iniziativa in altre parti del mondo. Il protagonista del video Juan Mann ha ottenuto tale fama, grazie anche all'intervista pubblicata per un programma di news australiano; in seguito è apparso su The Oprah Winfrey Show .

Fruizione in HD

L'importanza promozionale assume rilievo strategico anche nella fruizione dell'archivio dei videoclip musicali . Infatti, nel giugno del 2019 ,[41] è stato annunciato un nuovo accordo (subito operativo) con la Universal Music Group che determina la volontà tecnica di sostituire le copie delle opere di artisti di punta – ormai vecchie versioni digitali in SD a bassa risoluzione – restaurandole, rimasterizzandole e rendendole fruibili in formato FHD (Full High-Definition) .

L'operazione di restyling che dovrebbe coinvolgere all'incirca 1.000 videoclip musicali,[41] già presenti nella piattaforma, non avverrà in modo invasivo, ovvero rimuovendoli dai loro canali aziendali. Con un espediente tecnico, non precisato nel comunicato ufficiale,[41] senza ulteriori dettagli, i nuovi clip sostituiscono le vecchie copie sia su YouTube che su YouTube Music, mantenendo sia l' URL originario, sia il numero di visualizzazioni, che i like ei commenti. Nella descrizione, a sottolineare l'avvenuta sostituzione, si nota nella maggioranza dei casi la dicitura " REMASTERED IN HD! ".

I primi tre titoli annunciati sono i video di Tom Petty con Free Fallin' (1989), dei Beastie Boys con Sabotage (da Ill Communication , 1994), Lady Gaga con Bad Romance (2009).[41]

Guadagni per i creatori di contenuti

Gli utenti che producono e pubblicano video sono indicati col neologismo "youtuber". Questo status esclusivo, in precedenza offerto solo a provider commerciali, ha permesso agli utenti di trarre guadagni dalle inserzioni pubblicitarie . I primi youtuber "professionisti", ovvero che si dedicano regolarmente alla creazione di contenuti in modo da incrementare visualizzazioni e iscrizioni al canale, sono apparsi negli Stati Uniti in seguito a tali accordi con il sito web; la pratica si è successivamente diffusa in tutto il mondo. La popolarità degli Youtuber è ormai altissima tanto da essere paragonati ad attori o cantanti; molti di loro vengono spesso ingaggiati da aziende per pubblicizzare i loro prodotti, come il recente caso della Fanta , [42] ma anche tour per autografi e merchandising: in Italia l'esempio più eclatante è la IlluminatiCrew, gruppo di youtuber italiani nato nel 2015 e che ha iniziato una collaborazione con l'azienda di scarpe 2Stars per un modello speciale firmato col logo del gruppo. Per questo è stato organizzato un tour per negozi d'abbigliamento in tutta Italia: un evento a Rimini è stato annullato per via dell'incredibile folla che ha costretto i gestori del negozio a chiamare le autorità. [43]

Negli ultimi anni YouTube ha reso disponibile il Programma Partner di YouTube (YPP) ad una platea di creatori di contenuti sempre maggiore. Dal 18 aprile 2017 tutti gli utenti che caricano video in osservanza delle norme della community e quelle degli inserzionisti, sono teoricamente idonei a monetizzare i loro contenuti, indifferentemente dal numero di iscritti e con un numero di visualizzazioni complessivo per il canale superiore a 10.000. Il 16 gennaio 2018 sono state aggiunte delle restrizioni, come la necessità di avere almeno 4000 ore di visualizzazioni del canale negli ultimi 12 mesi e 1000 iscritti. [44]

Le assemblee di YouTube

Gli youtuber organizzano periodicamente incontri per celebrare la comunità della condivisione video. Uno dei primi di questi incontri, l'annuale e internazionale As One , si è tenuto per la prima volta nel gennaio 2007 ad Hollywood in California . Il secondo As One , tenutosi il 17 febbraio 2007 nel centro commerciale Pier 39 di San Francisco , ha organizzato la riunione di molti degli utenti più in vista del sito.

Onorificenze

YouTube ha inoltre premiato video con delle onorificenze, la più popolare riguarda "il più votato" e "il più visto" del giorno, della settimana, del mese, e di sempre. Le distinzioni includono:

  • Most Viewed
  • Top Rated
  • Most Discussed
  • Top Favorites
  • Most Linked
  • Recently Featured
  • Most Responded

Classifiche

Video con più visualizzazioni

Il video con più "Mi piace" è Despacito di Luis Fonsi e Daddy Yankee , con oltre 45 milioni di "pollici in su". [45] Al contrario, Il video con più "Non mi piace" è YouTube Rewind 2018: Everyone Controls Rewind , che conta oltre 19 milioni di "pollici in giù". [46] Il videoclip del singolo Butter dei BTS detiene il record di maggior numero di visualizzazioni nelle prime 24 ore con 108,2 milioni. [47]

Il 21 dicembre 2012 Gangnam Style di Psy è il primo video a raggiungere un miliardo di visualizzazioni; per questa occasione, a fianco al numero di visualizzazioni, YouTube ha inserito un GIF danzante del cantante sudcoreano . Il 30 maggio 2014 il video di Psy ha raggiunto i due miliardi di visualizzazioni, [48] e la GIF, questa volta raddoppiata, è comparsa nuovamente a fianco. Il 1º dicembre 2014 sempre lo stesso video raggiunge il più alto numero intero 32-bit (2 147 483 647), utilizzato dal contatore delle visualizzazioni di YouTube, costringendo il team di sviluppo ad effettuare un aggiornamento, implementando il contatore a 64-bit (9 223 372 036 854 776 000). [49] Il 4 agosto 2017, l'11 ottobre 2017, il 5 aprile 2018, il 24 febbraio 2019 e il 10 ottobre 2020 Despacito diventa il primo video a raggiungere 3, 4, 5, 6 e 7 miliardi di visualizzazioni. [50] [51] [52] [53] [54] Il 22 febbraio 2021 e il 20 luglio 2021 Baby Shark Dance diventa il primo video a raggiungere 8 e 9 miliardi di visualizzazioni. [55] [56]

Nella classifica sottostante sono presenti i 10 video più visti sul sito ed è aggiornata al 15 agosto 2021:

Pos. Titolo Data di pubblicazione Visualizzazioni
Baby Shark Dance 17 giugno 2016 9.150.901.294
Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito 12 gennaio 2017 7.493.019.320
Johny Johny Yes Papa 👶 THE BEST Song for Children 8 ottobre 2016 5.634.327.369
Ed Sheeran - Shape of You 30 gennaio 2017 5.420.866.147
Wiz Khalifa ft. Charlie Puth - See You Again 6 aprile 2015 5.218.242.260
Маша и Медведь (Masha and The Bear) - Маша плюс каша (17 Серия) 31 gennaio 2012 4.450.386.803
Bath Song 2 maggio 2018 4.447.319.548
Учим цвета-Разноцветные яйца на ферме 28 febbraio 2018 4.420.713.190
Mark Ronson ft. Bruno Mars - Uptown Funk 19 novembre 2014 4.261.255.182
10º PSY - Gangnam Style 15 luglio 2012 4.152.257.339

Canali con più iscritti

La classifica sottostante è aggiornata al 15 agosto 2021:

Pos. Canale Iscritti (milioni)
T-Series 190
Cocomelon - Nursery Rhymes 117
SET India 112
PewDiePie 110
Kids Diana Show 82
WWE 80
Like Nastya 76
Zee Music Company 75
5-Minute Crafts 73
10º Vlad and Niki 70

Influenze su altri siti

Col successo di YouTube, molti altri siti di condivisione video hanno cercato di emularne il modello; alcuni contengono anche il familiare "tube" alla fine o all'interno del nome.

Inoltre, centinaia di siti web hanno creato filtri e mostrano contenuti da YouTube nel tentativo di evitare le pubblicità.

YouTube, chiaramente di diritto statunitense, ha il vantaggio dell'applicazione del fair use che non hanno i siti europei. [57]

EuTube

Il 3 marzo 2006 l' Unione europea ha lanciato attraverso YouTube il progetto ANCU-EuTube, curato dalla Commissione europea e teso a rendere disponibili al pubblico i propri materiali audiovisivi. Lo scopo principale del progetto è quello di informare i cittadini sulle attività dei paesi aderenti all'UE. I video disponibili sono in lingua inglese , in lingua francese e in lingua tedesca anche se è in programma un'estensione della gamma linguistica.

Una particolare attenzione è rivolta al materiale di repertorio riguardante la storia dell'Unione europea, dalla sua fondazione ai tempi attuali. [58]

Leanback

YouTube Leanback è un servizio attivo dal 2012 che permette di visualizzare video ed altri contenuti presenti sul sito, direttamente in televisione. [59]

Canali ufficiali

Non sono solo le persone "comuni" a creare canali su YouTube, ma anche aziende e persone famose che, caricando video di cui detengono il copyright, aumentano la propria popolarità. I canali ufficiali di YouTube vengono detti "partner". [60]

Ricorrenze

  • Il 17 maggio 2010 , giorno del quinto compleanno dall'apertura della beta, YouTube ha festeggiato sostituendo il classico logo con uno raffigurante una candela a forma di 5 , festeggiando anche un nuovo traguardo, il raggiungimento di due miliardi di contatti al giorno. [61]
  • L'11 giugno 2010, giorno dell'apertura dei mondiali di calcio in Sudafrica , YouTube ha sostituito il classico logo con uno attinente ai mondiali.
  • Il 14 novembre 2015 , in occasione dell'attentato a Parigi di venerdì 13 novembre, YouTube ha modificato il logo, sostituendolo con la bandiera della Francia.
  • Il 24 agosto 2016 , in occasione del terremoto avvenuto nel centro-Italia, YouTube ha posto accanto al logo un fiocco nero in segno di lutto.
  • Il 14 giugno e il 15 luglio 2018 , giorni di apertura e chiusura dei mondiali di calcio in Russia , YouTube ha sostituito la parola "YouTube" con "2018" nel logo che si vede nella home page; cliccando quel numero appaiono i risultati per "2018 Fifa World Cup".

Pesci d'aprile

Dal 2008 fino al 2016 YouTube ha organizzato diversi pesci d'aprile .

  • Il 1º aprile 2008 i video presenti nella homepage, venivano reindirizzati al video della canzone Never Gonna Give You Up di Rick Astley , seguendo il noto fenomeno di Internet conosciuto con il nome di rickrolling .
  • Il 1º aprile 2009 i video ei commenti risultavano capovolti.
  • Il 1º aprile 2010 YouTube ha aggiunto un nuovo formato video, il formato "TEXTp", il quale visualizza video con lettere, numeri e segni, del rispettivo colore del video. YouTube ha inserito questo formato, sostenendo che faceva risparmiare al sito 1 dollaro al secondo sui costi della banda larga.
  • Il 1º aprile 2011 YouTube ha fatto un salto cent'anni indietro, mostrando dei remake in chiave storica di alcuni dei video più famosi.
  • Il 1º aprile 2012 cliccando sull'immagine di un DVD accanto al logo del sito portava gli utenti a un video su "The Collection YouTube", un'opzione che consente di ordinare tutti i video di YouTube per la consegna a domicilio su DVD, videocassette, dischi laser, o nastri Betamax. Il video spoof promozionale promesso era: "L'esperienza di YouTube è completamente offline" .
  • Il 31 marzo 2013 è comparso online un video che annunciava la chiusura del portale YouTube. All'inizio del filmato compariva lo slogan "It's finally time to pick the winner" e in seguito venivano intervistati il CEO insieme ad un team di giudici, intenti a svelare il reale progetto del sito, quello di premiare il miglior video caricato. Alla fine veniva annunciata la data dell'evento, il 1º aprile 2013. Lo scherzo faceva parte dei "pesci d'aprile" creati dalla società Google .
  • Il 1º aprile 2015 YouTube ha aggiunto il tasto "Aggiungi Musica" alla testa dei tasti dedicati alla gestione della riproduzione del filmato. Cliccando sull'icona a forma di nota musicale era possibile riprodurre alcuni secondi del brano Darude-Sandstorm (brano musicale/meme. Il titolo di questo brano è divenuto famoso per la sua onnipresenza in tutte le sezioni commenti di ogni video). Se si cerca una canzone o un cantante o un gruppo musicale sopra ai risultati appare la scritta "Forse cercavi: Darude - Sandstorm by Darude".
  • Il 1º aprile 2016 YouTube ha aggiunto il tasto "SnoopaVision" al seguito delle altre icone sulla barra di riproduzione dei video. Se si prova a cliccare sopra si verrà reindirizzati ad una pagina esterna nella quale sarà presente un video promozionale di presentazione del progetto, diretto dal famoso rapper Snoop Dogg , nel quale spiegherà l'ideazione e la realizzazione di questa fantomatica nuova opzione che, a detta sua permetterebbe di visualizzare qualsiasi video in 360° e di aggiungere il rapper stesso al video visualizzato. La data di rilascio per questa nuova opzione cambia ogni volta che si accede alla pagina. Solo pochi video hanno avuto il vantaggio di avere un video a 360° con il rapper che commentava il video. Inoltre, erano disabilitati i commenti per ogni tipo di video.

Easter Egg

Schermata d'errore
File robots.txt di YouTube [62]
  • Nei video letti con il nuovo player è presente un'applicazione che permette di giocare a Snake . Per attivare tale applicazione è necessario visualizzare un video con il nuovo player, premere il tasto pausa in un qualsiasi momento, tenere premuto il tasto freccia sinistra della tastiera per 2-3 secondi e senza rilasciarlo premere il tasto freccia su.
  • Dal 2013, premendo il tasto destro del mouse sul video in riproduzione, è possibile trovare tra le varie opzioni del menù a tendina anche la voce "Statistiche per Nerd", nella quale sarà possibile visualizzare tutti i parametri relativi all'audio ed al video in riproduzione.
  • Dal 2013 in poi, se viene cercato "Use the force luke", tutti i video caricati avranno un'animazione e si sposteranno nella direzione in cui venga spostato il mouse (non più funzionante).
  • Dal 2013, se viene cercato "Beam me up Scotty" i video vengono caricati con una tipica animazione (non più funzionante).
  • Dal 2013, se viene cercato sulla barra di ricerca "/geekweek" all'improvviso la HomePage di YouTube diventa completamente diversa e viene visualizzata con codici e caratteri ASCII (non più funzionante).
  • Nel 2013, se veniva cercato "Fibonacci" i video venivano caricati in una approssimativa spirale aurea che segue la sequenza di Fibonacci (non più funzionante). [63]
  • Dal 2013, se durante la visualizzazione di un video viene digitato "1980", compare improvvisamente un piccolo gioco Flash in cui si debbano distruggere dei missili (non più funzionante).
  • Dal 2013, se in un video qualunque viene digitato "1337" tutti i commenti verranno visualizzati con la scrittura Leet (non più funzionante).
  • Dal 2013, se nella barra di ricerca viene digitato un personaggio qualunque del cartone My Little Pony - L'amicizia è magica la barra cambierà colore in base al colore del Pony (non più funzionante).
  • Dal 2013, se viene cercato Ponies o Bronies, i video caricati avranno un'animazione di Pony che corrono (non più funzionante).
  • Dal 2012 o 2013, il video Nyan Cat divenne tanto famoso che YouTube cambiò la barra di caricamento con Nyan Cat (non più funzionante).
  • Se sulla barra dell'url di YouTube viene aggiunto /robots.txt (www.youtube.com/robots.txt) apparirà il messaggio "Creato nel distante e futuro anno 2000, dopo la rivolta dei robot a metà degli anni 90 che spazzò via la razza umana" , riportante una serie di codici. [62]
Il buffering dei video con argomento i fidget spinner
  • Se viene cercato " WebDriver Torso" , i risultati saranno evidenziati in blu e rosso (non più funzionante).
  • Se durante la visualizzazione di un video viene digitato "awesome", la barra di avanzamento assumerà diversi colori, dopodiché digitando "notawesome" la barra tornerà normale (non più funzionante).
  • Dal 2017 se si apre un video con argomento i fidget spinner il buffering diventerà un fidget spinner (non più funzionante).

Attacchi informatici

Il 4 luglio 2010 YouTube è stato preso di mira da cracker che hanno sfruttato una falla del sistema per rinviare ad altri video, o talvolta a siti pornografici, gli utenti che accedessero ai video di Justin Bieber . [64]

Loghi

Note

  1. ^ Google acquista YouTube per 1,65 miliardi di dollari , su Repubblica.it , 9 ottobre 2006. URL consultato il 21 gennaio 2018 .
  2. ^ ( EN ) Alexa Top 500 Global Sites , su alexa.com , Alexa . URL consultato il 22 agosto 2016 (archiviato dall' url originale il 19 agosto 2016) .
  3. ^ ( EN ) Me at the zoo , su youtube.com , YouTube, 23 aprile 2005. URL consultato il 23 febbraio 2020 .
  4. ^ ( EN ) Lucas Matney, YouTube has 1.5 billion logged-in monthly users watching a ton of mobile video , su techcrunch.com , TechCrunch. URL consultato il 20 gennaio 2018 .
  5. ^ ( EN ) Greg Sandoval, Sony gets into video sharing with Grouper hug , su news.com.com , CNET News, 23 agosto 2006. URL consultato il 9 febbraio 2011 .
  6. ^ ( EN ) Stace Peterson, YouTube and Creative Commons: raising the bar on user creativity , su blog.youtube , 2 giugno 2011. URL consultato il 19 marzo 2021 .
  7. ^ ( EN ) elliot, Four Million CC-Licensed Videos Uploaded to YouTube , su creativecommons.org , 25 luglio 2012. URL consultato il 19 marzo 2021 .
  8. ^ ( EN ) Up, Up and Away - Long videos for more users , su youtube-global.blogspot.com , YouTube Blog, 12 dicembre 2010. URL consultato il 9 febbraio 2011 .
  9. ^ Verificare l'account tramite telefono - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 30 dicembre 2017 .
  10. ^ Fatty Osman, Fatti e Statistiche di YouTube che Fanno Sgranare gli Occhi (il Secondo Sito Più Visitato) , su kinsta.com , 17 luglio 2019. URL consultato il 31 ottobre 2019 .
  11. ^ ( EN ) Nikki Gillil, What is YouTube Stories and will it catch on? , su Econsultancy , 5 dicembre 2018. URL consultato il 10 luglio 2021 .
  12. ^ ( EN ) YouTube Creator Academy , su creatoracademy.youtube.com . URL consultato il 10 luglio 2021 .
  13. ^ ( EN ) TikTok: YouTube launches rival to be tested in India , in BBC News , 15 settembre 2020. URL consultato l'11 luglio 2021 .
  14. ^ ( EN ) YouTube launches its TikTok rival, YouTube Shorts, initially in India , su TechCrunch . URL consultato l'11 luglio 2021 .
  15. ^ ( EN ) YouTube Shorts launches in India after Delhi TikTok ban , su the Guardian , 15 settembre 2020. URL consultato l'11 luglio 2021 .
  16. ^ Funzionamento di Content ID - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 14 settembre 2017 .
  17. ^ Monetizzare i video di cover idonei - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 14 settembre 2017 .
  18. ^ Nozioni di base sugli avvertimenti sul copyright , su support.google.com . URL consultato il 25 giugno 2020 .
  19. ^ ( EN ) Chris Tew, TV Show Directory QuickSilverScreen.com Threatened by Fox , su webtvwire.com , WebTVwire, 7 dicembre 2006. URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  20. ^ ( EN ) DailyEpisodes closed down by Fox, for LINKING to TV show episodes! , su digg.com , Digg, 2 ottobre 2006. URL consultato il 13 febbraio 2011 (archiviato dall' url originale il 30 agosto 2009) .
  21. ^ ( EN ) Peter Sciretta, Columnia Pictures tells /Film to remove website link , su slashfilm.com , /Film, 26 luglio 2006. URL consultato il 13 febbraio 2011 (archiviato dall' url originale il 22 maggio 2011) .
  22. ^ Si veda la sentenza "Perfect 10 v. Google, Inc."
  23. ^ ( EN ) Viacom will sue YouTube for $1bn , BBC News, 13 marzo 2007.
  24. ^ ( EN ) YouTube law fight 'threatens net' , BBC News, 27 marzo 2008.
  25. ^ Linee guida YouTube , su youtube.com . URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  26. ^ Alfonso Maruccia, Filma il figlio, video cancellato , su punto-informatico.it , PuntoInformatico, 27 luglio 2007. URL consultato il 5 gennaio 2010 .
  27. ^ ( EN ) Hamid Shalizi, Afghanistan orders YouTube block over anti-Islam film , in Reuters , 13 settembre 2012. URL consultato il 22 aprile 2018 .
  28. ^ Fars News Agency , su YouTube . URL consultato il 24 gennaio 2018 .
  29. ^ Claudio Tamburrino, Quanti soldi per la banda YouTube? , su punto-informatico.it . URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  30. ^ Zappone, Christian, Help! YouTube is killing my business! , CNN, 12 ottobre 2006. URL consultato il 29 novembre 2008 .
  31. ^ Blakely, Rhys, Utube sues YouTube , in The Times , London, 2 novembre 2006. URL consultato il 29 novembre 2008 .
  32. ^ a b Copia archiviata , su paologalli.it . URL consultato il 27 marzo 2011 (archiviato dall' url originale il 22 luglio 2011) .
  33. ^ Youtube sperimenta i video in 3D , su downloadblog.it , Downloadblog, 21 luglio 2009. URL consultato il 12 maggio 2011 .
  34. ^ Contenuti in 3D - Guida di YouTube , su google.com , YouTube, 7 marzo 2011. URL consultato il 12 maggio 2011 .
  35. ^ Formati di file supportati su YouTube - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 30 dicembre 2017 .
  36. ^ Editor video di YouTube - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 14 settembre 2017 .
  37. ^ Per esempio, nel singolo del 2008 "Pork and Beans" del gruppo Weezer .
  38. ^ Come "Chocolate Rain" o la "Dramatic Chipmunk" nell'episodio n. 1204 della stagione 12 di South Park: "Canada on Strike".
  39. ^ a b c ( EN ) Jake Coyle, YouTube announces awards to recognize best user-created videos of the year , su usatoday.com . URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  40. ^ ( EN ) The YouTube Awards Are Back! , su youtube.com , YouTube Blog, 13 marzo 2008. URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  41. ^ a b c d ( EN ) YouTube Music and Universal Music Group change the way you see music , su hdblog.it , 19 giugno 2019. URL consultato il 3 gennaio 2019 .
  42. ^ Challenge Illuminati Crew Fanta - YouTube , su youtube.com . URL consultato il 5 agosto 2016 .
  43. ^ ( IT ) «Arrivano gli Illuminati Crew»Fan in delirio, evento annullato , su corriere.it . URL consultato il 5 agosto 2016 .
  44. ^ Panoramica del Programma partner di YouTube - Guida di YouTube , su support.google.com . URL consultato il 12 settembre 2017 .
  45. ^ ( EN ) Most liked music videos , su Kworb . URL consultato il 25 luglio 2021 .
  46. ^ ( EN ) Most Disliked YouTube Videos , su youtube.com , MyTop100Videos. URL consultato il 25 luglio 2021 .
  47. ^ ( EN ) BTS single "Butter" breaks five world records across YouTube and Spotify , su guinnessworldrecords.com , 25 maggio 2021. URL consultato il 30 maggio 2021 .
  48. ^ ( EN ) John Blinstein, Psy's 'Gangnam Style' Hits 2 Billion YouTube Views , su rollingstone.com , The Rolling Stone, 31 maggio 2014.
  49. ^ ( EN ) We never thought a video would be watched in numbers greater than a 32-bit… , su plus.google.com . URL consultato il 5 settembre 2015 .
  50. ^ ( EN ) 'Despacito' Tops 3 Billion Views On YouTube , su iheartradio.ca , 5 agosto 2017. URL consultato il 26 settembre 2020 .
  51. ^ ( EN ) 'Despacito' Is The First Video To Reach 4 Billion Views On YouTube , su Forbes , 11 ottobre 2017. URL consultato il 27 luglio 2020 .
  52. ^ ( EN ) 'Despacito' Has Just Become The First Video To Reach 5 Billion Views On YouTube , su Forbes , 5 aprile 2018. URL consultato il 27 luglio 2020 .
  53. ^ Despacito da record: supera 6 miliardi di visualizzazioni su YouTube , su tg24.sky.it , 26 febbraio 2019. URL consultato il 28 settembre 2020 .
  54. ^ ( EN ) Most Viewed YouTube Video, 'Despacito,' Breaks Record With 7 Billion Views , su Forbes , 10 ottobre 2020. URL consultato il 10 ottobre 2020 .
  55. ^ ( EN ) Baby shark with 'human face' looks eerily like viral YouTube character , su NYPost , 23 febbraio 2021. URL consultato il 24 febbraio 2021 .
  56. ^ ( EN ) Baby Shark Movie Is Happening, Just When You Thought It Was Safe to Go Back to Theaters , su movieweb.com , 20 luglio 2021. URL consultato il 25 luglio 2021 .
  57. ^ Luca Annunziata, Francia contro Dailymotion: basta video pirata , su punto-informatico.it , PuntoInformatico, 27 luglio 2007. URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  58. ^ Con EUTube l'Europa è da vedere , su sophia.it . URL consultato il 13 febbraio 2011 (archiviato dall' url originale il 22 luglio 2011) .
  59. ^ YouTube Leanback, cosa è e come funziona , su seologico.it (archiviato dall' url originale il 30 gennaio 2016) .
  60. ^ I partner , su youtube.com , YouTube. URL consultato il 13 febbraio 2011 .
  61. ^ YouTube festeggia cinque anni con nuovo traguardo accessi , su finanza.repubblica.it , Repubblica, 17 maggio 2010. URL consultato il 17 maggio 2010 (archiviato dall' url originale il 22 luglio 2011) .
  62. ^ a b robots.txt di YouTube ( TXT ), su youtube.com . URL consultato il 7 agosto 2017 .
  63. ^ ( EN ) Bob Sorokanich, YouTube's Fun Fibonacci Easter Egg Will Make Math Nerds Giggle , in Gizmodo . URL consultato il 28 febbraio 2018 .
  64. ^ Hacker in azione su YouTube:attacco ai filmati di Justin Bieber , su corriere.it . URL consultato il 4 febbraio 2012 .

Bibliografia

  • Andreucci Giacomo, YouTube. Video online e Web TV , Edizioni FAG, Milano, 2012, pp. 304.
  • Burgess Jean, Green Joshua, YouTube , con saggio introduttivo di Alberto Abruzzese , Egea, Milano 2009, ISBN 978-88-238-3249-7 .
  • Miller Michael, Fare business con YouTube. Online video marketing per tutti , Sperling & Kupfer, 2009, pp. 288.
  • Bartorelli Guido, Art//Tube. L'arte alla prova della creatività amatoriale , Edizioni Cleup, Padova, 2010, ISBN 978-88-6129-588-9 .
  • Daniela Amenta, YOUTUBE , in Enciclopedia Italiana , IX Appendice, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2015. Modifica su Wikidata

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF ( EN ) 144469555 · LCCN ( EN ) n2007018166 · GND ( DE ) 7597411-3 · BNF ( FR ) cb155961009 (data) · WorldCat Identities ( EN )lccn-n2007018166