Rai 1

Soti nan Wikipedia, ansiklopedi gratis.
Ale nan navigasyon Ale nan rechèch
Rai 1
Emisyon logo
Leta Itali Itali
Lang Italyen
Nèg jeneralis
Sib tout
Vèsyon Rai 1 576i ( SDTV )
(dat lansman: 3 janvye 1954 [1] )
Rai 1 HD 1080i ( HDTV )
(dat lansman: 25 janvye 2013)
Non anvan yo Pwogram Nasyonal (1954-1975)
Rezo 1 / TV1 (1975-1983)
Rai Uno (1983-2010)
Pataje 18,77% (jen 2021 [2] )
Piblikatè Rai
Direktè Stefano Coletta (depi 2020 )
Sit rai.it/rai1
Difizyon
Terès
Rai
RAI Mux 1
Rai 1 ( Itali )
DVB-T - FTA
Chèn 1 SD

RAI Mux 3
Rai 1 HD ( Itali )
DVB-T - FTA
Chèn 501 HD
Satelit
Syèl Itali
Cho zwazo 13D
13.0 ° Lès
Rai 1 ( DVB-S - FTA [3] )
10992.00 V - 27500 - 2/3
Chèn 101 SD
Tivùsat
Cho zwazo 13D
13.0 ° Lès
Rai 1 ( DVB-S - FTA / FTV )
10992.00 V - 27500 - 2/3
Creole chanèl LCN 1
Chèn 101 EasyHD

Cho Zwazo 13C
13.0 ° Lès
Rai 1 HD ( DVB-S2 - FTV )
11766.00 V - 29900 - 3/4
Chèn 1 EasyHD
Chèn 101 LCN Creole
Fotelka
Belintersat 1
51.5 ° Lès
Rai 1 ( DVB-S2 - FTA )
11290.00 H - 44990 - 8/9
SD
M7 Deutschland
Eutelsat 9B
9.0 ° Lès
Rai 1 ( DVB-S2 - PEYE )
12322.00 H - 27500 - 2/3
SD
Digiturk
Eutelsat 7C
7.0 Lès
Rai 1 ( DVB-S2 - PEYE )
11596.00 H - 30,000 - 5/6
SD
Rai
Eutelsat 5 West B
5.0 ° Lwès
Rai 1 ( DVB-S2 - FTA )
11637.00 V - 30000 - 3/5
SD

Eutelsat 5 West B
5.0 ° Lwès
Rai 1 HD ( DVB-S2 - FTA )
11 179,00 V - 30000 - 3/5
HD
Kab
Naxoo
( Swis )
Rai 1
chanèl 212
Streaming
Rai Rai 1 RaiPlay

Rai 1 se premye kanal televizyon Rai , konpayi piblik Italyen an ki se konsesyonè eksklizif sèvis radyo ak televizyon piblik Italyen an.

Li se premye chanèl Italyen an tout tan an tèm de evalyasyon ak prezante tèt li ak pwogram jeneralis pou fanmi yo.

Istwa

Senkant

Pwogram Nasyonal la te premye chanèl televizyon resevwar nan peyi Itali ak dirije pa Giuseppe Matteucci; emisyon regilye yo te kòmanse nan 11:00 nan Dimanch 3 janvye 1954 [4] , byenke emisyon eksperimantal te emèt prèske chak jou depi septanm 1952 . Jiska 1961, kanal la pa t 'gen yon non ofisyèl (li te idantifye dirèkteman ak non an nan konpayi an Rai-TV ). Avèk avenman Dezyèm pwogram lan, kanal la te pran non Pwogram Nasyonal la.

Pou louvri emisyon yo te anonse Fulvia Colombo a , ki moun ki te anonse kòmanse ofisyèl la nan arive yo ak depa emisyon, ki fèt pa Mike Bongiorno . Lòt pèsonalite enpòtan nan televizyon byen bonè yo te Corrado , Enzo Tortora , Mario Riva , Delia Scala , Walter Chiari , koup la Abbe Lane ak Xavier Cugat , Raimondo Vianello , Sandra Mondaini ak Ugo Tognazzi ak frè kapucen Padre Mariano , kondiktè nan kolòn relijye a lapòs Papa Mariano .

Istwa a nan premye ane yo nan lavi a nan televizyon Italyen konyenside avèk sa yo ki an rekonstriksyon: televizyon te sètènman youn nan zouti prensipal yo nan rne a apre-lagè ki ta mennen nan boom nan ekonomik ak pwouve yo dwe trè itil pou lengwistik inifye yon peyi toujou divize nan sans sa a. pa sèlman nan rejyon an rejyon, men tou nan vil nan vil.

Atravè varyete yo ak egzamen , televizyon te fè mak li sou imajinasyon peyi a, gras a pwogram tankou Un due tre , Il Musichiere , Campanile sera , Canzonissima and Leave or double? , premye telequiz Italyen ki fèt pa Bongiorno.

Pami emisyon yo an premye gen tou jounal nouvèl la ak La Domenica Sportiva . Kòmanse nan 1954 Rai te kòmanse pwodwi dram televizyon , précurseur nan fiksyon jodi a, yo te pran nan woman yo ki pi popilè Italyen yo ak etranje espesyalman nan diznevyèm syèk la oswa rekonstwi reyalite istorik oswa rakonte biyografi nan karaktè pi popilè. Premye script ki te ale nan lè a te Doktè Antonio [5] . Nan menm ane a, televizyon timoun yo te fèt tou, yon espas apremidi dedye a pi piti a. Avantur yo nan Rin eten eten te premye seri a US yo dwe re-emisyon nan peyi Itali.

Sanremo Festival la , jouk lè sa a difize pa radyo, te emisyon kòmanse nan 1955 [6] . Nan 1957, Carosello , premye egzanp yon difizyon piblisite sou televizyon, te devwale pou premye fwa. Jiska 1959, li te espas la sèlman ke rezo a te pèmèt pou piblisite.

Depi 1956 (ak pou plizyè ane altène ak rezo yo konpayi lòt) Rai 1 ki te difize Eurovision Song Konkou a , ki trase enspirasyon li yo nan Festival la Sanremo .

Depi nan konmansman an (epi tou nan kou nan ane sa yo), televizyon Italyen te trè afekte pa enfliyans Demokratik kretyen an , tou de nan enfòmasyon ak nan kalite amizman yo pwopoze a, ak yon sansi strik mete kòm nepe Damocles sou tout pwogram yo. , sou kondiktè yo e menm sou showgirls : pou egzanp, nan kòmansman an te itilize nan mo vilgè ekspreseman entèdi sou televizyon, te gen yon entèdiksyon sou fè plezi nan nenpòt ki figi politik oswa eklezyastik, tou de Italyen ak etranje, osi byen ke absoli la entèdiksyon sou pèfòmans nan pati yo nan kò a tankou fè tankou pye yo (ki te toujou dwe kouvri pa ba nwa). Sou frigidité a nan sansi nan televizyon nan senkant moun yo nou sonje ka a pi popilè nan repwesyon an nan varyete nan La piazzetta nan 1956, lè dansè Alba Arnova a , ale sou sèn ap viv ak yon ba kò ki gen koulè pal, te bay enpresyon a (akòz nwa ak blan) pou yo toutouni, oswa sispansyon nan varyete Un akòz tre ak ekspilsyon nan kondiktè Raimondo Vianello ak Ugo Tognazzi , koupab de parodying yon tonbe nan ki Prezidan an nan Repiblik la Giovanni Gronchi te protagonist a.

Nan fen senkant yo vini Zecchino d'Oro a , yon festival entènasyonal nan chante timoun yo; Lo Zecchino se yon evènman ki te piti piti vin yon pati nan kilti Italyen an ak koutim nan jenerasyon ki fèt depi ane 1960 yo. Valè sa a pwouve pa prim lan, nan mwa avril 2008, nan "Eritaj la pou yon kilti nan lapè" plak, delivre pandan yon seremoni ki te òganize pa UNESCO klib ak sant. Entwisyon an ak lide nan yon montre pou timoun ki ta ankouraje mizik la dedye a yo se akòz prezantatè a Cino Tortorella . Emisyon an premye difize sou, 24 septanm 1959.

Swasant dizèn

Nan rit ane swasant yo ak boom ekonomik la televizyon an (jouk lè sa a chè ak rezève pou elit la) te vin yon objè mas. 4 novanm 1961, Dezyèm Pwogram lan te inogire epi kanal la te pran non Pwogram Nasyonal la [7] .

Soti nan 1960 rive 1968, Li pa janm twò ta , yon pwogram Maestro Alberto Manzi te fè an kolaborasyon avèk Ministè Edikasyon ki te fè fas ak alfabetizasyon granmoun Italyen yo.

Sa yo te ane an lò nan varyete gras a karaktè tankou Antonello Falqui , Cesarini da Senigallia , Mina , Lelio Luttazzi , Johnny Dorelli , Marisa Del Frate , Sandra Mondaini , Bice Valori , Nouvo Pippo Baudo , Paolo Panelli nan adisyon a susmansyone Vianello la , Bongiorno, Corrado ak Chiari.

Anpil karaktè sinematografik parèt tou sou ti ekran an ki bay lavi desen komik ki te rete nan anal yo: Aldo Fabrizi , Alberto Sordi , Totò , Ave Ninchi , Franca Valeri . Dram yo tankou Il mulino del Po , promessi sposi a , Sitadèl la , flèch nwa a te jwenn anpil siksè tou.

Soti nan enfòmasyon an, nouvèl la te grandi, anrichi ak mwayen ak gason, menm si enfliyans gouvènman an te toujou evidan malgre prezans jounalis otorite tankou Enzo Biagi , Ugo Zatterin , Ennio Mastrostefano , Emilio Rossi , Ruggero Orlando , Tito Stagno (kondiktè dirèk debakman lalin 1969 la); an ane sa yo te pwogram nan nouvèl ekipe ak korespondans soti nan kapital prensipal yo etranje yo ak nan prensipal lavil yo Italyen. Lè sa a, te gen tou Tribinal Elektoral la - yon kolòn deba nan okazyon eleksyon yo, okòmansman modere pa Gianni Granzotto - ak Tribinal Politik la - lèt la pou ane òganize pa Jader Jacobelli ak Ugo Zatterin - ki te vin randevou a fiks pou deba politik, sitou nan okazyon kanpay referandòm yo, anvan kominikasyon jounalis-politik sou televizyon chanje avèk avenman televizyon prive yo .

Nouvo pwogram edikasyon tankou Sapere ak nouvo pwogram difizyon syantifik tankou Horizons nan syans ak teknoloji te fèt .

An 1969, gras a Mondovision , Italyen yo te temwen aterisaj misyon Apollo 11 ameriken an te fè.

Swasanndis

An 1975, refòm RAI te entwodui nouvo règleman sou refòm televizyon: pami lòt bagay, kontwòl sèvis piblik la te pase nan men Gouvènman an bay Palman an, emisyon kab yo te reglemante (konsa favorize nesans televizyon lokal prive yo) ak nan chak chanèl. direksyon te asiyen [8] . Bwat nouvèl la nan , ki jouk lè sa a te yon jounal sèl ki pwodwi bilten pou tou de Pwogram Nasyonal la ak Pwogram nan Dezyèm, yo te divize an de jounal diferan: Tg1 pou kanal la premye ak TG2 pou dezyèm lan. Premye pwogram nouvèl yo anba nouvo non yo te emèt apati 15 Mas 1976. Sou 4 Avril 1976, Pwogram Nasyonal la te pran non "Rete 1".

Refòm nan tou bay pou etablisman an nan figi a nan direktè a nan rezo a, figi nan guaranty pou sa ki transmèt pa chanèl la, osi byen ke sa yo ki nan direktè a nan nouvèl la; premye direktè yo nan Rete 1 ak TG1 yo te respektivman Mimmo Scarano ak Emilio Rossi , nonmen an 1976.

Nan pwemye mwatye nan deseni kap vini an sezon an gwo nan televizyon varyete kontinye ak Double koup , Milleluci , Teatro 10 , Speciale per noi , Fòmil de , pijon sta Zazà , Mazzabubù ak afimasyon nan karaktè nouvo tankou Raffaella Carrà , Loretta Goggi , Alighiero Noschese , Enrico Montesano , Pippo Franco ak Gabriella Ferri . Senaryo yo te kontinye gen anpil siksè, tèlman bagay ke script ki soti nan matyè orijinal yo tankou Siy Kòmandman an te kòmanse fèt.

90yèm minit , pou ane ki fèt pa jounalis Paolo Valenti a , te vin yon evènman enkontournabl pou dè milyon de fanatik yo.

An 1976, Domenica nan te fèt, veso an premye nan televizyon Leta, vin ansent pa Corrado ki prezante li ak gwo siksè nan twa premye ane yo.

Nan 1976 montre nan pale debut, yon nouvo genre batize pa Maurizio Costanzo ak Bontà l ' yo , Acquario ak Grand'Italia .

Epitou nan 1976, apre refòm nan, TG l'una te fèt, yon kolòn TG1 emisyon nan dimanch soti 1pm a 2pm ak yon edisyon flash nan nouvèl la nan 1:30 pm, ak Almanak la nan jou ki vini apre . Nan 1977 kolòn nan Carosello te fini apre ven ane nan pwogramasyon; an menm ane an Rai, apre sis ane nan eksperimantasyon, ofisyèlman te kòmanse difize pwogram koulè li yo, kòmanse sa yo rele neotelevizyon an .

Katreventèn yo

Rai, apre li te pèdi monopòl la sou yon echèl lokal nan deseni kap vini an, tou pèdi sa sou yon echèl nasyonal [9] : sou 30 septanm 1980 emisyon yo nan Canale 5 te kòmanse (ki posede pa Piblikatè a milanè Silvio Berlusconi ), sou 3 janvye 1982 sa yo ki nan rezo a Italia 1 (ki posede pa Edilio Rusconi ) ak jou kap vini an sa yo ki nan kanal la Rete 4 (ki posede pa Leonardo Mondadori ).

Aprè nesans Rete 4, twa chanèl piblik yo chanje non yo: nan 3 oktòb 1983 twa chanèl yo elimine mo "Rete" epi ranplase li ak "Rai". Nan menm ane a logo yo pou twa rezo yo te kreye: sa yo ki an RaiUno reprezante pa yon esfè ble, konsève jouk 14 oktòb, 2000. Se nati li kòm yon "bato" nan sistèm nan Rai sanksyone pa definisyon an nan nasyonal-popilè rezo , envante pa prezidan Enrico Manca a nan yon entèvyou ak Corriere della Sera [10] .

Ant 1984 ak 1985 twa dekrè-lwa yo te bay li te ye tankou dekrè a Berlusconi gras a ki mèt kay la Lè sa a, nan Fininvest Silvio Berlusconi jwenn otorizasyon an nan difize prive a sou lè a tou sou yon echèl nasyonal la.

An 1986 evalyasyon yo te kòmanse detekte pa sistèm Auditel la, ki bay monte nan duopoly komèsyal televizyon Rai / Fininvest (lèt la pita chanje non Mediaset an 1996). [9] Kèk nan pèsonalite Rai ki pi enpòtan yo kite konpayi piblik la e yo te fè premye yo sou rezo komèsyal yo: Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Raffaella Carrà, Milly Carlucci, Heather Parisi, Corrado, koup Mondaini-Vianello, Maurizio Costanzo, Enzo Tortora. , Franco ak Ciccio.

Gwo mwayen a jete li te bay Rai posiblite pou reyalize gwo pwodiksyon ak anpil itilizasyon etranje; genre nan dram nan televizyon disparèt e li te ranplase pa fiksyon televizyon . Kark , edite pa Piero Angela , se te pwogram syans popilarizasyon dirijan an.

Katrevendis yo

Nan nineties yo Rai - Mediaset duopoly la te konsolide [11] . Nan ane sa yo, anpil evènman charitab te fèt tou, pami sa yo pi byen li te ye a se Telethon , ki vize a ranmase lajan pou rechèch kont maladi jenetik.

Lwa a Mammì ki date Out 1990 sou règleman an nan sistèm nan radyo ak televizyon piblik ak prive, selon ki "radyo nasyonal ak televizyon, piblik ak prive, yo oblije emisyon pwogram yo menm nan tout teritwa nasyonal la" [12] .

Nan kòmansman nineties yo, dènye edisyon varyete Fantastico yo devwale (ki nan dènye edisyon an te wè retou Raffaella Carrà ). Fabrizio Frizzi ak Milly Carlucci te reyisi nan fè Nou parye ke ...? , youn nan montre yo ki gen plis siksè nan moman an ak ki te konsakre kòm montre nan varyete Samdi swa, mèsi tou nan prezans nan anpil envite entènasyonal yo. Pwogram nan devwale soti nan 1991 1996. Jounalis la Enzo Biagi dirije Il Fatto soti nan 1995 jouk founi dokiman yo nan sa yo rele edik la Bulgarian , ki te mennen nan ekspilsyon l 'soti nan Rai.

Montre yo divès kalite ki te okipe premye aswè a te ansanm ak anpil lòt moun nan siksè konsiderab, tankou mwen cervelloni pa Paolo Bonolis (sou retou li nan Rai apre plis pase dis ane), oswa Solletico , yon pwogram dedye a pi piti a. Nan lòt men an, realizasyon yo nan edisyon nouvo nan Big! , Premye ki fèt pa Pippo Franco ak Lè sa a, pa Carlo Conti . Nan ane sa yo konkou bote Miss Itali nan mond lan te fèt tou.

Pandan ete a, premye edisyon yo nan montre nan Beato tra le donne ki fèt pa Paolo Bonolis ak Martufello te gen anpil siksè, pandan y ap seri nan televizyon enpòte soti nan aletranje tou te resevwa yon anpil nan siksè. An 1994 Mara Venier rive nan kondwit la nan Domenica nan , jwenn yon repons ekselan an tèm de odyans, kapab simonte konpetisyon an nan Buona Domenica ki fèt pa Maurizio Costanzo ak Fiorello ankò ; pou rezon sa a li pral defini dam lan nan Dimanch .

An 1994 te kòmanse epòk la nan egzamen nan aswè a byen bonè: premye a te Luna Park ki kolekte yon siksè ekstraòdinè. Sa a tou sòti nan lefèt ke li te prezante pa figi prensipal yo enpòtan nan Rai nan peryòd sa a, tankou Pippo Baudo , Fabrizio Frizzi , Milly Carlucci , Mara Venier , Rosanna Lambertucci . Pwogram lannwit lan te reskonsab Gigi Marzullo ak pwogram Sottovoce la.

An 1995 Pippo Baudo prezante Festival la Sanremo , ki ak yon pati mwayèn nan 66.42% se edisyon an twazyèm ki pi popilè tout tan. Nan menm ane a Raffaella Carrà , apre 3 zan nan ki li prezante kèk pwogram nan peyi Espay , te fè premye l 'sou chanèl nan premye ak Samdi montre Carràmba la! Ki sa ki yon sipriz , konbine avèk lotri a Itali .

An 1996 Porta yon Porta te fèt, vin ansent ak kouri pa Bruno Vespa , defini sou ane yo kòm «chanm nan twazyèm nan Eta a».

Nan aswè a byen bonè varyete yo pou tout lavi ak Non sparate sul pianista ki fèt pa Fabrizio Frizzi jwenn gwo siksè. Aprè fèmti Luna Park , egzamen Kolorado a rive nan aswè bonè, ranplase apre yon sèl sezon pa Bon chans! ki reyalize siksè inatandi. Nan menm peryòd la, yon lòt gwo siksè se montre nan pi bon ane yo , vin ansent ak fèt pa Carlo Conti .

Siksè Carràmba! Ki sa ki yon sipriz tou pèmèt realizasyon an nan chak jou bann yo 40-minit ak Raffaella , Centoventitré ak mwen fantastici di Raffaella , ki te devwale respektivman nan sezon fredi a nan 1996, 1998 ak 1999. Nan lòt men an, fidbak la soti nan Fantastico Enrico te enèvan. ! , difize soti nan Oktòb 1997 jouk janvye 1998 ak konduit la nan Enrico Montesano (ki moun ki pral pita abandone emisyon an), Milly Carlucci ak Giancarlo Magalli . Flop nan dènye edisyon sa a make fèmen definitif nan youn nan varyete ki pi popilè nan televizyon Italyen.

Sou seri televizyon devan an, ak pasaj La piovra sou Rai 2 , epòk fiksyon ak seri detektif gwo yo te kòmanse : an patikilye, seri Il maresciallo Rocca , ankouraje pa Rai 2 Rai Uno, reyalize gwo siksè, ak tèt nan plis pase 12 milyon telespektatè. Rive nan fen deseni kap vini an, rezilta egalman enpòtan yo te reyalize pa fim yo fiktiv Commesse ak Un medico in famiglia , tou kapab fasilman depase 10 milyon telespektatè.

Lwazi, byenke nan kriz grav, anime siksè montre yon sèl-moun, tankou Adriano Celentano ak franchman l ' mwen pa pran swen ak montre yo pa Roberto Benigni . [11]

De mil ane

Kòmanse soti nan 2000, pwogram yo pou timoun yo te retire nan Rai 1 yo dwe demenaje ale rete nan dezyèm lan ak sitou nan kanal la twazyèm: nan mitan pwogram yo an premye nan genre a fèmen te Solletico , ak yon bès byen file nan evalyasyon, pandan y ap GT Ragazzi a deplase bay Rai 3 . Nan menm peryòd la, La vita ap viv (premye emisyon sou Rai 2 ) te fè antre li nan orè a, ki soti nan lè sa a pral vin pwogram bato chanèl la nan apremidi a.

Nan sezon prentan 2000, Don Matteo te ajoute nan seri a fiksyon tèt, yon seri mwatye wout ant krim ak komedyen, kòmanse Terence Hill . Nan peryòd sa a, menm jan ak sa ki te pase pou Il maresciallo Rocca , de lòt seri ki soti nan rezo a dezyèm te ateri sou Rai Uno ak jwenn rezilta enpòtan koute: Incantesimo ak Il commissario Montalbano .

Fiorello , fre nan kèk echèk nan Mediaset, te fè premye l 'ak montre nan Stasera pago io . Yon lòt siksè montre-nonm te Torno Sabato Giorgio Panariello a , ki, tankou Fiorello, te grandi an tèm de evalyasyon ak resevwa bon repitasyon kritik. Te montre li vle fè reviv ak de lòt edisyon, konbine avèk lotri Itali a , nan 2001 ak 2003.

Soti nan 30 avril 2001 Agostino Saccà retounen nan direksyon Rai Uno, konsa pran sou men Maurizio Beretta .

Nan plas nan mitan jounen an, La prova del cuoco (tès la nan kwit manje a) ki te dirije pa Antonella Clerici (ki te retounen nan RAI apre yon entèmedyè kout nan Mediaset ) te fè premye li yo nan otòn 2000 la. Nan premye ane sa yo pwogram nan vin ansent ak fèt pa Alberto Angela Passage yon Nord Ovest tou te vin nan limyè , difize nan apremidi an reta nan Samdi.

Pandan ane sa yo varyete yo pou tout lavi ak pa tire retounen nan pyanis . An 2001 Carlo Conti te fè premye l 'nan tan pwemye ak Episode nan pilòt nan varyete nan nouvo mwen rekòmande ki te resevwa yon bon siksè, ak nan yon ti tan pwogram nan te vin youn nan montre yo tèt nan tan an premye. Pwogram popilarizasyon Superquark syantifik ki fèt pa Piero Angela kontinye .

Top-of-liy lan pwodiksyon fiktiv tankou Un medico in famiglia , ak fim yo detektif Il Maresciallo Rocca ak Il commissario Montalbano tou kontinye , reyafime evalyasyon yo ekselan nan tout tan. Sepandan, yo te jwenn espas tou pou nouvo pwodiksyon tankou dram nan Fyète sezon pase nan pi lejè Lo Tonton nan Amerik la .

Sou 29 Jiyè 2002, egzamen an pòsyon tè a , ki fèt pa Amadeus , te fè premye li yo nan aswè a byen bonè.

Yon lòt pwogram siksè se Afè ou , ki te dirije pa Paolo Bonolis , ki moun ki, apre anpil ane, jere rapouswiv Striscia la Notizie , ki te dominan nan seri a aksè pwemye tan pou ane . Apre sa, yon diatrib chofe leve ant Bonolis ak Antonio Ricci , ki moun ki akize pwogram nan Bonolis nan iregilarite [13] . Diatrib sa yo ap kontinye menm apre yon fraz pa Rai kont Striscia [14] , ki te fini definitivman lè li te anonse ke fòma a te tou sou rive nan peyi Espay.

Pandan jesyon an nan Del Noce , nan 2002, efè yo nan edikte la Bulgarian afekte espesyalman Enzo Biagi , Michele Santoro ak Daniele Luttazzi , ki moun ki te Se poutèt sa yo retire nan konpayi piblik la. An 2004 Pippo Baudo tou kite konpayi an apre kèk malantandi ak jesyon an.

Sou 3 janvye 2004, nan okazyon an nan 50th anivèsè Rai a, Happy Birthday TV, yon pati televizyon akomode pa Pippo Baudo, te difize sou twa rezo yo.

Otòn 2005 evènman televizyon te Rockpolitik , yon pwogram politik ki fèt pa chantè-konpozitè Adriano Celentano pou ki direktè Fabrizio Del Noce sispann tèt li nan biwo pou kat semèn paske li te konplètman dakò ak sa ki nan pwogram nan ak atis la, ki moun li te kite Papye blan. Montre la jere yo ka resevwa evalyasyon segondè, ak yon mwayèn de 13 milyon telespektatè ak yon pati nan 45%. Nan sezon sa a montre nan Dans ak zetwal yo , ki fèt pa Milly Carlucci, tou debut.

Nan menm peryòd la, lòt fiksyon siksè te fèt tankou Provaci Ancora prof! .

Apati de 2005, dwa televizyon yo nan seri A foutbòl pase nan Mediaset, fòse Rai Uno pou avanse pou pi emisyon 90 minit nan premye Rai 3 ak Lè sa a, Rai 2 .

Se konsa, soti nan sezon an 2005/2006 Domenica a nan veso divize an diferan segments, premye L'Arena a reskonsab Massimo Giletti pandan y ap dezyèm Domenica a nan ... televizyon wè retounen nan jesyon nan Mara Venier . Nan fen sezon an, avanti Amadeus a sou Rai 1 te fini, ki pase Mediaset . Epitou nan sezon sa a yon lòt pwogram ki fèt pa Milly Carlucci , Sware sou glas la , te fè premye li yo, tou repete sezon fredi sa a.

Soti nan sezon sa a nouvèl la sitou konsène egzamen yo byen bonè aswè. Se pòsyon tè a reskonsab Carlo Conti ak nan sezon lete an nan 2007 Reaczione yon Catena te fèt, ki te dirije pa Pupo . Biznis ou pase nan men Flavio Insinna (deja li te ye pou seri Don Matteo a). Sezon sa a Mara Venier kite jesyon an nan youn nan segments yo sou Domenica nan , yo te ranplase pa Lorena Bianchetti .

Nan mwa novanm 2007, Celentano retounen nan televizyon ak montre sitiyasyon sè mwen an pa bon , ki rive nan bon evalyasyon (prèske 10,000,000 telespektatè).

An 2008 li te fè premye l ' Ti mwen kite yon chante , yon montre talan akomode pa Antonella Clerici kòmanse ti gason ki gen laj ant 8 ak 17 ane. Clerici kite konduit la nan La prova del cuoco pandan ane a akòz matènite, ranplase nan otòn sa a pa Elisa Isoardi .

An 2009 Fabrizio Del Noce, akòz eskandal la wiretapping ant Silvio Berlusconi ak direktè a nan Rai Fiksyon Agostino Saccà , demisyone ak baton an pase nan Mauro Mazza .

Pami inovasyon yo nan orè a te gen egzamen anSoliti ignoti , ki fèt pa Fabrizio Frizzi .

Sou 1 novanm, 2009, miniseries la Pinokyo devwale, ak la pou premye fwa Rai Uno emisyon nan 16: 9 anamòf fòma. Kòm nan menm dat sa a, repo komèsyal yo tou difize nan 16: 9.

De mil ak dis ane

Nan 2010 Lorella Cuccarini retounen, ki moun ki mennen, ak ti siksè, Domenica nan . Yon lòt retou se sa ki nan Paola Perego , ki moun ki mennen veso a apremidi Se ... nan kay Paola a . Yon lòt kado se rive nan Pino Insegnoreyaksyon an chèn egzamen pre- aswè; toujou nan sezon ete a pwogram nan Superquark renouvle.

Soti nan 14 novanm jiska 5 desanm 2011, montre nan varyete Montre nan pi gran apre fen semèn nan , akomode pa Fiorello , se sou lè a, youn nan evènman ki pi antisipe nan sezon an. Nello stesso anno esordisce la fiction Fuoriclasse , con protagonista Luciana Littizzetto . Lorella Cuccarini rimane al timone di Domenica in con Così è la vita , che ottiene un buon risultato di ascolti, bissato anche nella successiva edizione.

La primavera del 2012 vede l'esordio del nuovo varietà Tale e quale show , condotto da Carlo Conti . La prima serata del venerdì sera viene occupata da alcuni show, in primis Attenti a quei due - La sfida condotto da Paola Perego e Biagio Izzo e Non sparate sul pianista condotto da Fabrizio Frizzi . Inoltre, a distanza di dieci anni dall'ultima edizione, Frizzi torna in prima serata con la quinta e ultima edizione di Per tutta la vita , ridotta poi da 6 a 2 puntate a causa degli scarsi ascolti ottenuti. Il 29 novembre Giancarlo Leone succede a Mauro Mazza alla direzione di rete: per questo motivo Mazza ricorrerà al Tribunale del lavoro. Il 17 dicembre lo show La più bella del mondo , dedicato alla Costituzione italiana e condotto dal comico Roberto Benigni ottiene un enorme successo, con ben 12.619.000 telespettatori. A dicembre Paola Perego esordisce in prima serata col nuovo show Superbrain - Le supermenti la cui prima edizione in due puntate ottiene buoni indici d'ascolto, venendo riconfermato con una seconda edizione. Altre novità sono il nuovo programma È stato solo un flirt? condotto da Antonella Clerici , chiuso però dopo poche puntate. In autunno riprende Affari tuoi , condotto ancora da Max Giusti , stavolta in onda fino in primavera al posto del consueto Soliti ignoti . Viene riconfermata con successo anche la seconda edizione di Tale e quale show .

Dal 6 maggio 2013, a 36 anni dalla chiusura di Carosello , Rai 1 rispolvera il format del varietà a sfondo pubblicitario , lanciando il programma Carosello Reloaded .

Per quanto riguarda la fiction televisiva grande successo ottiene la nuova serie de Il commissario Montalbano (oltre 10 milioni di telespettatori); vengono poi trasmesse nuove serie come Il restauratore , con Lando Buzzanca , Il giovane Montalbano (spin-off de Il commissario Montalbano ) e Una grande famiglia . Il 20 maggio 2013 il Tribunale del lavoro di Roma accoglie l'esposto di Mauro Mazza contro la sua rimozione da direttore di Rai 1 e ne dichiara il reintegro. La Rai presenta un controreclamo d'urgenza contro la sentenza, per poi proporre a Mazza la direzione di Rai Sport : Mazza accetta e rinuncia di fatto al reintegro a Rai 1. Sempre a maggio Luigi Gubitosi , direttore generale della Rai, dichiara che a partire dal settembre successivo Rai 1 (al pari di Rai 2 e Rai 3) sarebbe stata trasmessa in simulcast in alta definizione sul digitale terrestre e sul satellite [15] . Tale annuncio si concretizzò il 25 ottobre 2013, ma limitatamente alla rete satellitare tivùsat .

Nel 2013 la Rai annuncia di aver rinunciato a trasmettere il concorso di bellezza Miss Italia : i diritti televisivi del galà per l'edizione di quell'anno vengono acquisiti dall'emittente LA7 .

Nel 2014 va in onda uno speciale Techetechetè in occasione per i 60 anni delle trasmissioni televisive ei 90 di quelle radiofoniche.

A febbraio Fabio Fazio e Luciana Littizzetto conducono l' edizione 64 di Sanremo , ottenendo, però, un flop di ascolti rispetto all'anno precedente.

La stagione 2013-2014 vede la conferma di Unomattina , La prova del cuoco , Verdetto finale , L'Arena , La vita in diretta , Domenica in , L'eredità , Affari tuoi e Porta a porta . Mara Venier torna alla conduzione di Domenica in , senza successo. Dopo cinque anni Max Giusti lascia la conduzione di Affari tuoi , che torna di fatto nelle mani di Flavio Insinna . Altri cambi di conduzione si verificano a La vita in diretta , dove la nuova coppia formata da Paola Perego e Franco Di Mare con scarsi risultati. In autunno parte la terza edizione di Tale e quale show , che raggiunge ottimi ascolti. Dopo una stagione d'assenza comincia la nona edizione di Ballando con le stelle in onda sino a dicembre, sempre al sabato sera e nuovamente in diretta competizione con Italia's Got Talent .

A gennaio, a distanza di tre anni dall'ultima stagione, riprende Don Matteo , la cui nona stagione ottiene ottimi ascolti. In primavera riparte un'altra storica serie, Un medico in famiglia . Nello stesso periodo Enrico Brignano esordisce come show-man con il programma Il meglio d'Italia .

A gennaio nasce la nuova fiction Braccialetti rossi che raggiunge un ottimo successo di critica e pubblico, soprattutto in termini di ascolto. Il 13 aprile Carlo Conti lascia la conduzione di L'eredità a Fabrizio Frizzi . Altra novità è l'esordio di un nuovo talent show affidato a Flavio Insinna , dal titolo La pista .

Per quanto riguarda il palinsesto estivo, il day-time è occupato dal ritorno di Uno mattina estate condotto da Benedetta Rinaldi , che alle 9:35 lascia spazio al segmento Dolce casa con Veronica Maya . Alle 10:30 la linea passa a Ingrid Muccitelli con il segmento Sapore di mare , mentre alle 11:30 vanno in onda le repliche di tutte le stagioni di Don Matteo . Alle 14:10 va in onda una nuova soap-opera proveniente dal Portogallo, Legàmi . Alle 16:40 lo spazio è affidato a Estate in diretta condotta da Eleonora Daniele e Federico Quaranta fino alle 18:50, quando va in onda Reazione a catena , alla cui conduzione approda Amadeus (al suo ritorno su Rai 1 dopo otto anni). Dopo il TG1 delle 20:00 la rete propone il contenitore storico Techetechetè .

Per quanto riguarda la prima serata, oltre al ritorno di Superquark condotto da Piero Angela , ampio spazio viene dato ai Mondiali di calcio del 2014 per gran parte del periodo estivo. Torna anche Antonella Clerici col suo show Arena di Verona, lo spettacolo sta per iniziare .

Il 3 giugno vanno in onda i Music Awards con la nuova edizione sempre condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada .

Il 10 giugno 2014 Paolo Bonolis conduce una serata speciale per i 100 anni del CONI .

Il 22 giugno va in onda in prima serata Francesco - Lu Santo Jullare , spettacolo teatrale di Dario Fo che in tal modo torna sugli schermi Rai dopo 40 anni circa dalla sua ultima apparizione sulla tv pubblica. [16]

L'8 settembre 2014 ha inizio ufficialmente la stagione autunnale. Riprende il palinsesto normale della rete, Unomattina condotto da Franco Di Mare e Francesca Fialdini , La prova del cuoco sempre con Antonella Clerici , La vita in diretta con al timone la nuova coppia Cristina Parodi - Marco Liorni dal lunedì al venerdì, L'eredità condotto a rotazione da Carlo Conti e Fabrizio Frizzi , Affari tuoi con Flavio Insinna , Porta a porta di e con Bruno Vespa . La domenica vengono riconfermati L'Arena con Massimo Giletti , e Domenica In condotto stavolta da Paola Perego e Pino Insegno . Inoltre il palinsesto presenta due novità: un nuovo talent show culinario condotto da Antonella Clerici Dolci dopo il tiggì , che va in onda dalle 14:05 dopo il TG1 , e subito dopo Torto o ragione? Il verdetto finale condotto da Monica Leofreddi , in onda sino alle 16:00, che sostituisce così Verdetto finale anche se vengono battuti dalla concorrenza. Inoltre riparte la quarta edizione del programma di successo Tale e quale show condotto da Carlo Conti , in onda a partire dal 12 settembre, che raccoglie circa 5,9 milioni di spettatori e il 26% di share, e anche la seconda stagione di Il restauratore con una media del 17% . Il 25 settembre parte Che Dio ci aiuti 3 con Elena Sofia Ricci , che riconferma il successo delle stagioni precedenti, con 6 milioni di spettatori di media.

Dal 4 ottobre parte la nona edizione di Ballando con le stelle , con ascolti al 21% di share sui 4 milioni, mentre dal 27 agosto, ogni mercoledì , va in onda la nuova fiction di origine spagnola Velvet che ottiene una media di 3,5 milioni e una media sul 14% di share. Il 27 ottobre 2014 parte la nuova serie Una pallottola nel cuore con protagonista Gigi Proietti , in onda per quattro puntate e Questo nostro amore 70 . Entrambe ottengono buoni risultati d'ascolto. Il 15 e 16 dicembre Roberto Benigni conduce un nuovo evento televisivo, I dieci comandamenti , che ha fatto registrare risultati d'ascolto eccellenti: lo spettacolo ha infatti ottenuto 9.104.000 spettatori e il 33,22% di share nella prima puntata, saliti a 10.266.000 spettatori e il 38,32% di share nella seconda. Il 13 dicembre 2014 va in onda la seconda edizione di Così lontani così vicini , condotto da Al Bano e Paola Perego , che sostituisce così Cristina Parodi , con circa 3,8 milioni di spettatori e il 17% di share. Per le feste natalizie va in onda la soap Legàmi che di solito è collocata al sabato pomeriggio. Il 19 dicembre 2014 Antonella Clerici e Bruno Vespa conducono uno speciale dedicato alle festività natalizie.

Dal 16 gennaio 2015 va in onda il nuovo talent-show Forte forte forte , ideato da Raffaella Carrà e condotto da Ivan Olita che ottiene bassi indici di ascolti arrivando sotto i 3 milioni. Dall'8 gennaio 2015 parte Un passo dal cielo con Terence Hill , con la sua terza stagione, che ottiene un faraonico esordio con circa 7 milioni di spettatori. Sempre a gennaio vanno in onda le due miniserie Ragion di Stato , con protagonista Luca Argentero che non ottiene successo, e L'angelo di Sarajevo con Beppe Fiorello basato sull'autobiografia di Franco Di Mare , che raggiunge un ottimo successo. Partono anche molte fiction come L'Oriana e Narcotici Sfida al cielo 2 che non ottengono successo. Parte l'11 marzo la seconda stagione di Velvet ea febbraio parte lo show del sabato sera Notti sul ghiaccio condotto da Milly Carlucci che però non ottiene i risultati sperati, e Braccialetti Rossi 2 che riconferma il successo della prima stagione con oltre 6 milioni e mezzo di spettatori. Inoltre dal 10 al 14 febbraio 2015 viene trasmesso la 65ª edizione del Festival di Sanremo con la conduzione e la direzione artistica di Carlo Conti , che ottiene un grandissimo successo: la media di share infatti supera il 48%, facendone così il festival più visto dal 2005.

Dal 19 marzo 2015 arriva La macchina della verità che sostituisce Dolci dopo il tiggì , non avendo raccolto i risultati sperati. Dall'11 aprile 2015 parte il nuovo format tutto italiano di Antonella Clerici dal titolo Senza parole , mentre dal 13 aprile parte la seconda edizione di Si può fare! condotto sempre da Carlo Conti . Dal 12 aprile inoltre comincia la terza stagione di Una grande famiglia , mentre dalla settimana successiva va in onda Fuoriclasse 3 con Luciana Littizzetto . Il 25 aprile 2015 Fabio Fazio conduce una serata speciale Viva il 25 aprile per l'anniversario della Liberazione, mentre il 30 aprile 2015 Paolo Bonolis e Antonella Clerici conducono la serata di apertura dell' Expo 2015 .

Per l'estate 2015 dalle 6:45 va in onda il collaudato Unomattina estate con la nuova coppia Mia Ceran e Alessio Zucchini , mentre dalle 10:30 parte il segmento Effetto estate guidato dal trio Alessandro Greco , Benedetta Rinaldi e Rita Forte , che alle 11:30 cede la linea a Mezzogiorno italiano condotto da Arianna Ciampoli e Federico Quaranta , per poi chiudere con le repliche della settima stagione della fiction Don Matteo fino al TG1 delle 13:30. Dalle 14:05 va in onda la nuova edizione di Estate in diretta anch'essa guidata da una nuova coppia: Salvo Sottile e Eleonora Daniele . Nel preserale torna Reazione a catena condotto da Amadeus , mentre nell'access torna Techetechetè , quest'anno introdotto in ogni puntata da conduttori a rotazione.

Nel settembre 2015 comincia la nuova stagione televisiva: in prima serata al lunedì arriva la seconda stagione de Il giovane Montalbano che ottiene nuovamente un grande successo, al mercoledì arriva la nuova fiction Grand Hotel che però non ottiene entusiasmanti risultati, mentre al giovedì invece spazio alla sesta serie di Provaci ancora prof! . Dal 7 settembre tornano La vita in diretta di nuovo con la coppia Cristina Parodi - Marco Liorni , Unomattina sempre con Francesca Fialdini e Franco Di Mare , Storie Vere con Eleonora Daniele e Affari tuoi con Flavio Insinna , mentre una settimana dopo torna anche Torto o ragione? Il verdetto finale con Monica Leofreddi . Dall'11 settembre 2015 torna al venerdì la quinta edizione di Tale e quale show con altrettanto successo, mentre al sabato torna Ti lascio una canzone con Antonella Clerici in versione rinnovata, con la prima puntata speciale dedicata alla scelta del rappresentante per lo Junior Eurovision Song Contest 2015 . [17] Dal 21 settembre nel preserale torna anche L'eredità con la conduzione a rotazione di Carlo Conti e Fabrizio Frizzi , mentre il 23 settembre va in onda in prima serata il concerto de Il Volo all' Arena di Verona , presentato da Carlo Conti . Dall'8 dicembre 2015 parte la nuova fiction ambientata negli anni 50 del '900 " Il paradiso delle signore ". Partono inoltre le nuove fiction a carattere familiare È arrivata la felicità e Tutto può succedere , mentre il 22 e 23 dicembre 2015 Giorgio Panariello torna su Rai Uno con un nuovo varietà dal titolo Panariello sotto l'albero . Buon successo è stato raggiunto anche dalla sesta serie di Provaci ancora prof! con Veronica Pivetti .

Ai primi d'ottobre viene reso noto che Rai 1 nel 2016 subentrerà a Rai 2 nella trasmissione in diretta della finale dell' Eurovision Song Contest [18] (prevista per il 14 maggio), che mancava dai palinsesti della prima rete dal 1997 (quando fu proposta in differita alle 23:30). La sua ultima diretta fino a quel momento risale al 1991 quando fu proprio la Rai a organizzare l'evento.

Il 6 gennaio 2016 Flavio Insinna conduce una puntata speciale di Affari tuoi dedicata alla Lotteria Italia . Dal 9 gennaio 2016 va in onda la decima stagione della fiction Don Matteo , che al primo episodio registra oltre 9 milioni di spettatori. Il 16 gennaio 2016 parte la terza edizione del varietà di Massimo Ranieri Sogno e son desto per tre appuntamenti al sabato sera, per poi lasciare spazio dal 20 febbraio alla nuova edizione di Ballando con le stelle con Milly Carlucci . Dal 9 al 13 febbraio va in onda la 66ª edizione del Festival di Sanremo che vede nuovamente Carlo Conti al timone, affiancato da Virginia Raffaele , Gabriel Garko e Madalina Ghenea , che riesce a bissare gli ottimi ascolti dell'anno precedente, risultando il festival più visto dal 2005. Il 15 e 16 febbraio va in onda la miniserie Io non mi arrendo con Beppe Fiorello : anche questa fiction fa registrare ottimi risultati d'ascolto. Il 29 febbraio e il 7 marzo vengono trasmessi gli attesissimi due nuovi episodi de Il commissario Montalbano , che fanno registrare risultati Auditel sorprendenti con quasi 11 milioni di spettatori e il 40% di share di media: dal lunedì successivo andranno in onda le repliche. L'11 marzo va in onda uno speciale dedicato interamente alla reunion dei Pooh condotto da Carlo Conti, che registra oltre 5 milioni di spettatori. Meno fortuna riscuotono invece le fiction Baciato dal sole e Come fai sbagli , partite rispettivamente il 22 febbraio e il 20 marzo, con risultati al di sotto delle aspettative. Il 16 marzo parte la terza serie della soap spagnola Velvet . Dal 1º aprile Laura Pausini e Paola Cortellesi conducono un nuovo varietà tutto al femminile dal titolo Laura & Paola per tre puntate al venerdì sera con numerosi ospiti prestigiosi. Dal 5 aprile 2016 parte la seconda stagione della fiction Una pallottola nel cuore con Gigi Proietti .

Il 14 maggio 2016, in diretta da Stoccolma, Flavio Insinna e Federico Russo commentano la finale dell'Eurovision Song Contest, seguita da 3.300.000 telespettatori (16,94% di share). I contatti unici (ovvero chi ha seguito l'evento per almeno un minuto) sono stati 14.500.000, mentre si è registrato un picco di ascolto di 4.431.000 telespettatori durante l'esibizione della rappresentante italiana di questa edizione, Francesca Michielin [19] .

Il 12 settembre 2016 Rai 1, insieme con Rai 2, Rai 3 e Rai 4, ha cambiato logo.

Dal 19 settembre 2016 Rai 1 HD è visibile 24h/24 anche sul digitale terrestre alla posizione LCN 501, andando a sostituire il canale generico Rai HD. Abbiamo inoltre l'attesissima decima stagione della storica serie tv italiana "Un medico in famiglia".

Il Festival di Sanremo 2017 è stato condotto da Carlo Conti, per la terza volta consecutiva, e da Maria De Filippi . Grande successo fu anche la 62ª edizione dell'Eurovision Song Contest, il 13 maggio, che riconferma Flavio Insinna e Federico Russo come commentatori e l'esibizione più vista fu quella del rappresentante italiano, Francesco Gabbani .

Il 17 marzo 2017 si conclude Affari tuoi per lasciare spazio a Soliti ignoti - il ritorno .

Il 20 aprile 2017 comincia la seconda stagione di Tutto può succedere .

Nel palinsesto estivo troviamo la seconda stagione di Complimenti per la connessione , la quarta e ultima stagione di Velvet e la serie TV L'ambasciata . Riconfermato, invece, il quiz show Reazione a catena .

La stagione 2017-2018 incomincia nel mese di settembre e vede la conferma dei programmi Unomattina (con Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi ), La vita in diretta (con Marco Liorni e Francesca Fialdini ), Unomattina in famiglia , L'eredità con Fabrizio Frizzi , e Soliti Ignoti - Il ritorno con Amadeus . Tuttavia ci sono anche dei cambiamenti: Domenica in , dopo la cancellazione del programma L'arena , torna a occupare tutta la fascia pomeridiana della domenica e sarà condotta da Cristina Parodi ; Che tempo che fa trasloca da Rai 3 a Rai 1, collocandosi la domenica in prima serata e il lunedì in seconda serata con lo spin-off Che fuori tempo che fa .

Tra le novità per quanto riguarda le fiction vi sono le nuove stagioni de Il paradiso delle signore , È arrivata la felicità , Don Matteo , Il commissario Montalbano , Provaci ancora Prof! , Sotto copertura 2 e nuove produzioni quali Scomparsa , Sirene , La strada di casa e molte altre.

Dall'11 settembre 2017 parte il nuovo game-show Zero e lode! , condotto da Alessandro Greco , in onda dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 15:10.

Nel gennaio 2018 Paola Perego torna alla conduzione di Superbrain - Le supermenti .

A febbraio 2018, invece, troviamo Claudio Baglioni condurre il 68º Festival di Sanremo , riconfermandosi per l'edizione successiva.

Dal 16 febbraio al 16 marzo 2018 Antonella Clerici conduce Sanremo Young , direttamente dal Teatro Ariston .

Dal 13 aprile al 18 maggio 2018 Carlo Conti conduce La Corrida .

Dall'8 al 29 giugno 2018 Amadeus conduce Ora o mai più .

Il 10 settembre 2018 parte Il paradiso delle signore in versione soap opera. Dal 16 settembre 2018 Mara Venier torna alla conduzione di Domenica in .

A Claudio Baglioni viene affidata la conduzione e direzione artistica del Festival di Sanremo 2019 affiancato dalla partecipazione di Claudio Bisio e Virginia Raffaele . Subito dopo il Festival, parte per la seconda edizione di Sanremo Young con Antonella Clerici , in onda dal Teatro Ariston per cinque puntate dal 15 febbraio 2019 al 15 marzo 2019.

Sempre nel 2019 torna dopo 7 anni di assenza Miss Italia [20] .

A dicembre 2019, arriva il 62º Zecchino d'Oro con Carlo Conti e Antonella Clerici . Novità di questa edizione sono la finale trasmessa in prime time (l'ultima volta fu nel 2000) e la location diversa dal tradizionale Studio Tv dell'Antoniano. Infatti la finale sarà trasmessa dall' Unipol Arena di Casalecchio di Reno [21] .

Anni duemilaventi

Il 6 gennaio 2020, Amadeus nella puntata Soliti Ignoti - speciale lotteria Italia , presenta 24 big che parteciperanno al 70º Festival di Sanremo . Sempre a gennaio dal 10 al 31 per quattro puntate Milly Carlucci porta un nuovo show per la rete ammiraglia Rai, dal titolo Il cantante mascherato [22] .

Il 14 gennaio 2020 viene nominato come nuovo direttore Stefano Coletta [23] , subentrante a Teresa De Santis e chiamato a portare a termine l'imminente Festival di Sanremo tenutosi dal 4 all'8 febbraio 2020 con la direzione artistica e la conduzione di Amadeus e la partecipazione di Fiorello e Tiziano Ferro oltre ai numerosi ospiti.

L'autunno 2020 ha visto due novità nel palinsesto del daytime: dopo la chiusura de La prova del cuoco , arriva È sempre mezzogiorno , condotto da Antonella Clerici , mentre nel primo pomeriggio debutta su Rai 1 Serena Bortone con Oggi è un altro giorno , in sostituzione di Vieni da me .

Loghi

Direttori

Nome Periodo
Giuseppe Matteucci 1954 - 1976
Mimmo Scarano 1976 - 1980
Paolo Valmarana 1980
Emmanuele Milano 1980 - 1987
Giuseppe Rossini 1987 - 1989
Carlo Fuscagni 1989 - 1993
Nadio Delai 1993 - 1994
Brando Giordani 1994 - 1996
Giovanni Tantillo 1996 - 1998
Agostino Saccà 1998 - 2000
2001 - 2002
Pier Luigi Celli 2000
Maurizio Beretta 2000 - 2001
Fabrizio Del Noce 2002 - 2009
Mauro Mazza 2009 - 2012
Giancarlo Leone 2012 - 2016
Andrea Fabiano 2016 - 2017
Angelo Teodoli 2017 - 2018
Teresa De Santis 2018 - 2020
Stefano Coletta dal 2020

Struttura dirigenziale

L'attuale struttura dirigenziale vede come direttore Stefano Coletta e come vice direttori:

  • Claudio Fasulo - Intrattenimento ed eventi
  • Gigi Marzullo - Rubriche e approfondimenti culturali
  • Giovanni Anversa - Rubriche, informazione e territorio (vicedirettore vicario)
  • Paola Sciommeri - Pianificazione e mezzi
  • Maria Teresa Fiore - Intrattenimento

Palinsesto attuale

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Programmi televisivi di Rai 1

Programmi televisivi

Eventi

Show in prima serata

Game show

Intrattenimento

Divulgazione

Informazione

Religione

  • A sua immagine (dal 1997)
  • Viaggio nella Chiesa di Francesco (dal 2017)

Montaggio

Fiction e serie TV

Soap opera

Eventi sportivi

Palinsesto passato

Sceneggiati televisivi

Anni 50

Anni 60

Anni 70

Anni 80

Fiction e serie TV

Anni 80

Anni 90

Anni 2000

Anni 2010

Anni 2020

Soap opera

Miniserie televisive

Film per la televisione

Cartoni animati

Diritti sportivi

La RAI affida alla rete "ammiraglia" la messa in onda di trasmissioni relative a due soli sport, ma tra i più seguiti, calcio e Formula 1 . Fino al 1997 sono andate in onda tutte le partite ufficiali e amichevoli della Nazionale (in quell'anno Telemontecarlo si aggiudicò l'esclusiva della partita Inghilterra-Italia), comprese le partite della nazionale al trofeo Mundialito del 1981, nonostante in quell'occasione Canale 5 fosse divenuta, a sorpresa, titolare dei diritti; tuttora vengono trasmesse in diretta ad eccezione delle partite ufficiali ed amichevoli della Nazionale Under 21 , le quali attualmente vengono trasmesse su Rai 2 ; a giugno 2009 tuttavia, la semifinale dell'Europeo di tale categoria è stata trasmessa dalla prima rete per avere più pubblico.

Il primo canale pubblico ha sempre trasmesso tutte le partite dei grandi eventi calcistici come Mondiali ed Europei . Ma nel 2006 , per la prima volta in assoluto, non ha trasmesso i Mondiali interamente ma solo la partita inaugurale, una partita al giorno del primo turno, quattro ottavi di finale, due dei quarti di finale, oltre alle semifinali e alla finale, per un totale di 25 partite (tutte le partite le ha trasmesse Sky Italia nei canali Sky Calcio ). Dopo ciò l'ente pubblico a luglio 2005 ha speso 350 milioni di euro per i diritti dei Mondiali del 2010 in Sudafrica e 2014 in Brasile [58] per tutte le piattaforme analogiche e digitali, compresi i diritti radiofonici, salvo poi cedere a Sky i diritti per il satellite. [59] . Dal 2006 al 2012 ha trasmesso, dopo 12 anni di assenza, le partite della UEFA Champions League [60] . Il contratto comprendeva la partita principale del mercoledì sera non in esclusiva (dal 2008 trasmessa anche su Rai 2 ), compresa la finale, gli highlights delle altre partite, questi ultimi trasmessi su Rai 2 e il magazine settimanale trasmesso su Rai 3 il sabato pomeriggio. Nel 2008 ha trasmesso in esclusiva e per la prima volta in formato panoramico 16:9 solo per il digitale terrestre (in alcune zone anche in HD) gli Europei di calcio in Austria e Svizzera. Rai 1 trasmette anche alcune partite di Coppa Italia oltre ovviamente alla finale, ma la Lega , dopo aver ceduto una prima volta, ha recentemente imposto le 20,45 e non le 21,15 richieste dall'ente pubblico per far trasmettere anche Affari tuoi , e successivamente ha fatto spostare la finale di ritorno del 2006/07 Inter - Roma per prima volta nella storia alle 17:30 circa, su Rai 2 . Inoltre, nel 2009 la RAI ha trasmesso, in simulcast con Sky, tutte le partite della Confederations Cup , alla quale l' Italia ha preso parte per la prima volta in quanto Campione del Mondo uscente, mentre nel 2012 ha trasmesso in esclusiva e anche in formato HD gli Europei di Calcio in Polonia e Ucraina. La FIFA Confederations Cup tornerà ad essere trasmessa anche nel 2013, poiché l'Italia, avendo perso l'Europeo contro la Spagna già campione del mondo, vi partecipa come rappresentante continentale. Nel 2016 sono state trasmesse 27 partite in diretta non esclusiva il Campionato europeo di calcio . Tuttavia, nel 2018 , a seguito della mancata qualificazione azzurra alla Coppa del Mondo in Russia la RAI lascia via libera a Mediaset per i diritti televisivi di tutte le 64 partite mondiali. Dopo la rassegna, la stessa Mediaset condivide con la Rai le partite della nuova UEFA Nations League e delle qualificazioni ai campionati europei 2020 . Le reti Mediaset trasmetteranno alcune delle partite più importanti, mentre Rai 1 trasmette solo le partite della nazionale azzurra. Anche la Final Four della Nations League viene trasmessa da entrambe le tv di stato.

Su Rai 1 e in Alta Definizione su Rai HD sono andati in onda 9 dei Gran Premi della Formula 1 compreso il Gran Premio d'Italia in diretta non esclusiva fino al 2017. Le qualifiche del sabato andranno in onda in diretta (per i 9 Gran Premi in diretta) e in differita (per i restanti Gran Premi) su Rai 2 e Rai HD, che trasmetteranno anche i restanti Gran Premi in differita.

Inoltre, per la prima volta dopo anni, ha trasmesso un evento non legato ai due sport faro dell'ammiraglia: la cerimonia di apertura dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra.

A fine agosto 2017 vengono trasmesse da Rai 1 le partite serali dell'Italia nel Campionato europeo di pallavolo maschile 2017 , prima volta di uno sport diverso da calcio ed F1 dal 2000.

Nella stagione 2018-2019 è tornata a trasmettere in diretta non esclusiva, dopo 6 anni di assenza, la UEFA Champions League con una partita al mercoledì sera di un club italiano. Nel 2020 trasmetterà in diretta non esclusiva 27 partite del Campionato europeo di calcio . Si è inoltre assicurata in esclusiva assoluta i diritti di tutte le partite della Nazionale di calcio dell'Italia fino al 2022. In più ha trasmesso in diretta non esclusiva il Gran Premio d'Italia di Formula 1 il 2 settembre 2018 comprensivo di prove, qualifiche e gara. [61]

Il 18 giugno 2019 trasmette per la prima volta una partita di calcio femminile, Italia-Brasile valida per il Mondiale femminile , trasmettendo anche le due successive gare contro Cina (ottavi di finale) e Olanda (quarti di finale).

Eventi celebrativi

Il primo canale della Rai trasmette le immagini delle principali celebrazioni nazionali, come la Festa della Liberazione del 25 aprile e la Festa della Repubblica del 2 giugno. La rete trasmette ogni domenica la messa , l' Angelus / Regina Coeli e buona parte degli eventi che vedono impegnato il Papa perché la rete ha firmato convenzioni con lo Stato del Vaticano , nonostante la copertura totale degli eventi sia ad appannaggio di TV2000 . Il 31 dicembre di ogni anno viene trasmesso (a reti unificate) il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica , e successivamente viene celebrato l'arrivo dell' anno nuovo con il programma L'anno che verrà .

Annunci

Dagli anni cinquanta ai tardi anni settanta, le storiche signorine buonasera annunciavano in una scenografia piuttosto rudimentale, la quale ricordava vagamente una tenda teatrale. La tenda fu sostituita, a partire dal 1978, da un pannello, solitamente di colore azzurro. Dal 30 novembre 1987 al 14 ottobre 2000, le signorine buonasera annunciavano in piedi accanto ad una scenografia di colore azzurro chiaro riempita di figure geometriche cerchio (per Rai 1), quadrato (per Rai 2) o triangolo (per Rai 3) in rilievo, sostituita dal 15 ottobre 2000 da una nuova scenografia di colore grigio su cui campeggiava il nuovo logo.

Dal 21 settembre 2003, dopo un ulteriore restyling dell'immagine aziendale e dei canali, le annunciatrici sedevano su un divano azzurro con alla loro sinistra sullo sfondo le immagini dei programmi della giornata. Negli anni successivi questi scenari sono stati sostituiti da grafiche più complete ed elaborate.

Il 29 maggio 2016 la Rai rinuncia definitivamente alla figura della "signorina buonasera" dopo 62 anni. Dalla stessa data gli annunci sono stati sostituiti da una grafica riassuntiva dei programmi con la voce fuori campo degli speaker della Rai.

Ascolti

Share 24h di Rai 1

Dati Auditel relativi al giorno medio mensile sul target individui 4+ [2] [62] .

Anno Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Media

anno

2012 19,22% 21,10% 19,32% 18,31% 18,36% 19,09% 15,84% 14,47% 17,08% 17,99% 18,83% 18,07% 18,32%
2013 18,59% 20,89% 19,38% 18,47% 18,26% 16,48% 15,98% 15,91% 16,51% 17,22% 17,86% 16,64% 17,81%
2014 17,58% 18,84% 17,52% 16,83% 16,26% 17,94% 16,63% 15,30% 16,84% 17,95% 18,11% 17,54% 17,35%
2015 17,33% 19,70% 16,86% 16,84% 16,57% 15,54% 15,34% 15,61% 16,89% 17,50% 17,30% 17,11% 16,96%
2016 17,60% 20,01% 17,72% 17,31% 16,59% 17,94% 14,97% 13,45% 15,49% 15,85% 15,79% 15,65% 16,63%
2017 17,19% 19,26% 17,30% 16,95% 16,54% 15,99% 14,99% 15,20% 16,25% 15,90% 16,68% 16,55% 16,64%
2018 17,22% 19,86% 17,05% 17,09% 16,51% 14,38% 14,59% 16,20% 17,23% 16,36% 16,41% 16,47% 16,70%
2019 16,86% 19,64% 16,58% 16,60% 16,29% 15,44% 14,31% 14,05% 15,65% 16,20% 16,41% 16,19% 16,28%
2020 17,12% 20,56% 16,94% 15,76% 15,69% 15,85% 14,55% 14,80% 15,50% 16,55% 16,78% 16,27% -
2021 16,41% 16,57% 19,10% 15,76% 16,96% 18,77% - - - - - - -

Orari delle trasmissioni

1954-1957: l'inizio trasmissioni

Dal 3 gennaio 1954 al 31 dicembre 1957, il canale trasmetteva dalle 17:30 alle 23:30 nei giorni feriali (con una pausa che terminava alle 20:45 fino al 2 febbraio 1957 e successivamente dalle 19:00 alle 20:30).

Nei giorni festivi il canale trasmetteva dalle 11 circa alle 23:30 (con una pausa dalle 12:00 alle 15:00 circa e dalle 19:00 alle 20:30, quest'ultima eliminata nel corso del 1957).

1958-1968: il prolungamento

Dal 1º gennaio 1958 al 14 gennaio 1968, le trasmissioni andavano in onda ininterrottamente, nei giorni feriali, dalle 17:30 alle 23:30 circa. Il 2 gennaio 1958, fu inaugurata l'edizione del pomeriggio del Telegiornale.

Nei giorni festivi, dal 5 gennaio 1958 all'autunno 1967 le trasmissioni iniziavano alle 10:15 e terminavano alle 23:30 circa, con una pausa dalle 12.30 alle 15:00 circa. Dall'autunno 1967, le trasmissioni domenicali vennero posticipate alle 11 e la pausa fino alle 13.15 circa.

Dall'estate 1961, inoltre, si verifica una differenziazione di orari del palinsesto estivo rispetto a quello invernale e destinato a durare fino all'estate 1982. Difatti, dall'estate 1961, le trasmissioni riprendevano dalle ore 18/18:30 circa, in luogo delle canoniche ore 17:30.

1968-1980: la programmazione antimeridiana e gli anni dell'austerity

Dal 15 gennaio 1968 al 5 ottobre 1980, le trasmissioni iniziavano alle 12:30 e terminavano alle 23:30 circa, con una pausa pomeridiana dalle 14:00 circa alle 17:00. Per quanto riguarda i giorni festivi, le trasmissioni andavano in onda ininterrottamente dalle 11 alle 23.30 circa a partire dal 21 gennaio 1968, giorno in cui la consueta pausa domenicale (12 - 15) fu definitivamente soppressa.

Per il palinsesto estivo, dall'estate 1968 a quella del 1979, la pausa pomeridiana durava fino alle 18:15, o 18:30 in alcuni casi. Dal 1968 al 1975, inoltre, le trasmissioni mattutine venivano sospese nei mesi di luglio ed agosto, per poi riprendere regolarmente durante il mese di settembre. L'estate 1980 vide l'adeguamento degli orari estivi a quelli della stagione invernale. Tra il dicembre 1973 e il giugno 1974, le trasmissioni si concludevano poco prima delle ore 23, per effetto della politica di austerity varata dal Governo italiano.

Dal 1980: dalla fine della pausa pomeridiana alla copertura h24

Dal 6 ottobre 1980 venne eliminata la pausa pomeridiana invernale (ripresa, però, nelle estati 1981 e 1982).

Nei giorni festivi l'orario di inizio venne anticipato alle 10:00.

Limitatamente alle estati 1980, 1981 e 1982 la pausa pomeridiana durava dalle ore 14:00 alle 17:00, accorciando la sua durata di circa un'ora e mezza dopo quasi venti stagioni estive.

Il 3 ottobre 1983 nacque Pronto, Raffaella? , l'orario nei giorni feriali fu anticipato alle 12:00. Il tempo di fine trasmissioni è stato fissato all'01.00, ad eccezione delle altre due reti generaliste.

A partire dalla stagione 1984/1985, le trasmissioni iniziarono ad essere irradiate sempre prima, iniziando tra 09:00 e le 10:00 circa.

Il 22 dicembre 1986, con l'introduzione della fascia mattutina e quindi anche di Unomattina , l'orario delle trasmissioni venne anticipato alle 07:15 circa. Per quanto riguarda il palinsesto estivo, fino all'estate 1989, le trasmissioni riprendevano alle 12:00. Nell'estate 1990 gli orari estivi si adeguarono a quelli invernali.

Dal 21 dicembre 1991 Rai 1 trasmette 24h/24.

Rai 1 interrompeva le trasmissioni il primo martedì notte del mese con una pausa notturna dalle 04:30 alle 07:00 circa, spazio di tempo in cui veniva utilizzato un monoscopio di tipo Philips PM5544. Lo stesso sistema vigeva anche per Rai 2 il secondo martedì del mese e per Rai 3 il terzo venerdì del mese. Queste prove tecniche non vengono più effettuate dal 5 giugno 2012 .

Dal 2018 circa, Rai 1 dà spazio ad orario variabile al segnale del canale Rai News 24 (tra le ore 02:00 e le 03:00 fino alle 06:30 del mattino).

Note

  1. ^ domenica 3 gennaio la televisione inizia in Italia il suo servizio regolare ( PDF ), in L'Unità , 3 gennaio 1954, p. 7. URL consultato il 5 agosto 2012 (archiviato dall' url originale il 14 marzo 2014) .
  2. ^ a b Sintesi mensile ( PDF ), su auditel.it .
  3. ^ Alcuni programmi sono FTV visibili con smart card Tivùsat o visibili tramite Digital Key
  4. ^ Rai Teche - Dal 1950 al 1959 , su teche.rai.it , teche.rai. URL consultato il 29 gennaio 2011 (archiviato dall' url originale il 15 luglio 2013) .
  5. ^ Rai Teche - Sceneggiati e fiction , su teche.rai.it , teche.rai (archiviato dall' url originale il 18 ottobre 2014) .
  6. ^ Sanremo Story - 1955 , su sanremo.rai.it , sanremo.rai. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale l'8 giugno 2012) .
  7. ^ Teche Rai - Dal 1960 al 1969 , su teche.rai.it , teche.rai. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale l'11 dicembre 2011) .
  8. ^ Teche Rai - Dal 1970 al 1979 , su teche.rai.it , teche.rai. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale l'8 aprile 2012) .
  9. ^ a b Teche Rai - Dal 1980 al 1989 , su teche.rai.it , rai.teche. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale il 2 ottobre 2012) .
  10. ^ Sostenne la natura critica di quel riferimento Pippo Baudo, in http://palermo.repubblica.it/dettaglio-news/20:29/3999114 Archiviato il 16 agosto 2016 in Internet Archive . . In realtà la categoria di Antonio Gramsci , da cui il termine è attinto, indica fenomeni culturali che esprimono valori radicati nella tradizione di un intero popolo, in modo da poter interpretare i tratti distintivi e le aspirazioni della civiltà di una nazione.
  11. ^ a b Teche Rai - Dal 1990 al 1999 , su teche.rai.it , rai.teche. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale il 10 febbraio 2012) .
  12. ^ La legge Mammì , su archiviostorico.corriere.it , Corriere della sera. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall' url originale il 1º gennaio 2016) .
  13. ^ Bonolis-Striscia, duello in diretta Gioco vero. No, ecco le prove - la Repubblica.it , su Archivio - la Repubblica.it . URL consultato il 14 aprile 2019 .
  14. ^ Milioni di euro dietro la guerra dei due ex amici - la Repubblica.it , su Archivio - la Repubblica.it . URL consultato il 14 aprile 2019 ( archiviato il 14 aprile 2019) .
  15. ^ Rai HD , su tvblog.it .
  16. ^ Fo, con i miei Papi torno in tv e teatro su Ansa del 15 giugno 2014
  17. ^ Junior Eurovision 2015: Chiara e Martina Scarpari rappresenteranno l'Italia , su eurofestivalnews.com . URL consultato il 2 ottobre 2015 ( archiviato il 26 settembre 2015) .
  18. ^ L'Eurovision "promosso": la finale andrà in onda su Rai Uno , su eurofestivalnews.com . URL consultato il 2 ottobre 2015 ( archiviato il 2 ottobre 2015) .
  19. ^ eurofestival, Finale Eurovision 2016: 3.300.000 telespettatori su Rai1 , su Eurofestival News , 15 maggio 2016. URL consultato il 4 marzo 2017 .
  20. ^ Miss Italia torna su Rai1 per gli 80 anni , ANSA , 2 agosto 2019.
  21. ^ zecchinodoro.org , https://zecchinodoro.org/ . URL consultato il 13 novembre 2019 ( archiviato il 19 novembre 2019) .
  22. ^ IL CANTANTE MASCHERATO , su RAI Ufficio Stampa . URL consultato il 17 febbraio 2020 .
  23. ^ Stefano Coletta è il nuovo direttore di Rai1, ecco il suo curriculum , su TVBlog.it , 14 gennaio 2020. URL consultato il 17 febbraio 2020 ( archiviato il 17 febbraio 2020) .
  24. ^ Il mondo dei doppiatori - Dallas [ collegamento interrotto ] , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  25. ^ Il mondo dei doppiatori - Santa Barbara , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 21 maggio 2012) .
  26. ^ Il mondo dei doppiatori - Julia , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 30 giugno 2012) .
  27. ^ Il mondo dei doppiatori - Anna dai capelli rossi , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 19 dicembre 2012) .
  28. ^ Il mondo dei doppiatori - Biker Mice da Marte , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  29. ^ Il mondo dei doppiatori - Calimero , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  30. ^ Il mondo dei doppiatori - Capitan futuro , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  31. ^ Il mondo dei doppiatori - Charlotte , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 23 dicembre 2011) .
  32. ^ Il mondo dei doppiatori - Cip & Ciop agenti speciali , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 23 dicembre 2011) .
  33. ^ Il mondo dei doppiatori - Darkwing Duck , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 21 maggio 2011) .
  34. ^ Il mondo dei doppiatori - Doug , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  35. ^ Il mondo dei doppiatori - Duck Tales , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  36. ^ Il mondo dei doppiatori - Gargoyles , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 15 settembre 2012) .
  37. ^ Il mondo dei doppiatori - Heidi , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  38. ^ Il mondo dei doppiatori - I Flinstones - Gli antenati , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 20 ottobre 2012) .
  39. ^ Il mondo dei doppiatori - I Pronipoti , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato l'11 ottobre 2012) .
  40. ^ Il mondo dei doppiatori - Il fiuto di Sherlock Holmes , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 22 marzo 2011) .
  41. ^ Il mondo dei doppiatori - L'ispettore Gadget , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  42. ^ Il mondo dei doppiatori - Spiderman, l'Uomo Ragno (1981) , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 2 marzo 2012) .
  43. ^ Il mondo dei doppiatori - La famiglia Addams (1973) [ collegamento interrotto ] , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  44. ^ Il mondo dei doppiatori - La famiglia Addams (1992) [ collegamento interrotto ] , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  45. ^ Il mondo dei doppiatori - La principessa Sissi , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 12 marzo 2013) .
  46. ^ Il mondo dei doppiatori - Le avventure di Tin Tin , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  47. ^ Il mondo dei doppiatori - Le ricette di Arturo e Kiwi , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  48. ^ Il mondo dei doppiatori - L'Orso Yoghi [ collegamento interrotto ] , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  49. ^ Il mondo dei doppiatori - Madamoiselle Anne , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  50. ^ Il mondo dei doppiatori - Mazinga Z , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 6 marzo 2013) .
  51. ^ Il mondo dei doppiatori - Quasimodo , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 16 luglio 2013) .
  52. ^ Il mondo dei doppiatori - Remì , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 2 marzo 2012) .
  53. ^ Il mondo dei doppiatori - Sandokan , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  54. ^ Il mondo dei doppiatori - Sei in arresto! , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  55. ^ Il mondo dei doppiatori - Tale Spin , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 ( archiviato il 5 novembre 2011) .
  56. ^ Il mondo dei doppiatori - Tommy & Oscar , su antoniogenna.net , Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 gennaio 2012 .
  57. ^ il mondo dei doppiatori Wheel Squad , su Il mondo dei doppiatori , AntonioGenna.net.
  58. ^ Pagina Archiviato il 23 dicembre 2007 in Internet Archive . dedicata alle notizie relative ai mondiali del 2010 in Sudafrica
  59. ^ Accordo RAI-Sky per Mondiali 2010 e 2014 , su gazzetta.it . URL consultato il 13 gennaio 2009 ( archiviato il 14 gennaio 2009) .
  60. ^ Champions League su RAI e Sky fino al 2012 , su gazzetta.it . URL consultato il 13 gennaio 2009 ( archiviato il 12 dicembre 2008) .
  61. ^ RAI: ACCORDO CON SKY PER CHAMPIONS LEAGUE IN CHIARO, NAZIONALE IN ESCLUSIVA FINO AL 2022 , su ufficiostampa.rai.it .
  62. ^ Dati Auditel , su auditel.it .

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF ( EN ) 142134183 · LCCN ( EN ) no2002087810 · BNF ( FR ) cb14042417v (data) · WorldCat Identities ( EN ) lccn-no2002087810